Leo Gassman, il nuovo singolo è “Capiscimi”

In arrivo il 2 Giugno 2023 il nuovo brano del giovane cantautore e figlio d'arte Leo Gassman dal titolo "Capiscimi".

Scritto da Marco Rissa, uno dei membri dei The Giornalisti, “Capiscimi” è il nuovo singolo del giovane cantautore Leo Gassman, in uscita su tutte le piattaforme digitali e in tutte le radio italiane da venerdì 2 giugno.

Il singolo, inoltre, sarà aggiunto all’album “La strada per Agartha”, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato fisico e che contiene anche il precedente singolo “Volo Rovescio” e “Terzo Cuore”, entrambi co-scritti con Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari. Non solo: Gassmann sarà in tour il 17 giugno a Brescia a piazza della Loggia, il 21 giugno a Palmiano (Ascoli Piceno) al Festival dell’Appennino, il 17 luglio a Varallo Sesia (Vercelli) all’Alpàa Festival, il 10 settembre a Udine a Friuli Doc in piazza Libertà. 

Il testo di “Capiscimi” di Leo Gassman

Sai, nonostante lo schifo
Tutte le volte che ti penso, tutte le volte
Sorrido
Sì, sì, sì, sì sono un tossico
Penso che tu mi faccia bene
Ma sono solo la tua fighetta
Una promessa mancata
Non fossi io sarei l’uomo della tua vita
Questa è la storia della mia vita
Ma che ci posso fare?

Dio, capiscimi
Ma dove sei?
Spari e sparisci
Compari e colpisci
Ma come ci riesci? (E poi)
Ti va un whiskey?
E al cesso la mia dignità
Ma chi se ne frega, è sabato sera
Fra meno di un’ora sono sotto casa tua

Dai, lascia perdere il trucco
Che tanto dentro resti un mostro
Io ti conosco (cattiva)
Ma mai una volta che mi porti al cinema
A prendere un gelato, sul Gianicolo
Quando provo a dirtelo, mi sento ridicolo
Come un libro aperto che non hai mai letto

Dio, capiscimi
Ma dove sei?
Spari e sparisci
Compari e colpisci
Ma come ci riesci? (E poi)
Ti va un whiskey?
E al cesso la mia dignità
Ma chi se ne frega, è sabato sera
Facciamo mattina

Che poi, che poi
Chi sei John Wayne?
Che fai? Ridi, ma allora lo vedi
Non fossi io, sarei l’uomo della tua vita (ahah)

Dio, capiscimi
Ma dove sei?
Spari e sparisci
Compari e colpisci
Ma come ci riesci? (E poi)
Ti va un whiskey?
E al cesso la mia dignità
Ma chi se ne frega, è sabato sera
Fra meno di un’ora sono sotto cassa

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare