Kiss, ritorna “Creatures Of The Night” dopo 40 anni

A quarant'anni dall'uscita di "Creatures Of The Night" dei Kiss, l'album ritorna in una nuova versione per celebrarne l'anniversario.
Trenta dischi d’oro, quattordici di platino e tre multi-platino, per un totale di più di centotrenta milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Secondo quanto riportato dalla RIAA, ovvero la Recording Industry Association of America (lett. “Associazione Industriale Discografica d’America”- il gruppo ad aver ottenuto il maggior numero di dischi d’oro durante la propria carriera: parliamo di loro, i Kiss.

E pubblicato per la prima volta nell’ottobre del 1982, Creatures Of The Night dei Kiss è uno degli album più iconici del gruppo di New York dalle sfumature hard rock e pop metal che negli anni ’80 ha fatto letteralmente la storia. Un progetto discografico, disco d’oro con oltre 500.000 copie vendute, ai suoi 40 anni dall’uscita ritorna nelle versioni 5CD + Bluray Audio Super Deluxe Edition, 2CD Deluxe, LP Half-Speed​​Master 180gm, CD Remaster e in digitale.

Un album degno di nota che contiene singoli come: I Love It Loud, War Machine, ma anche la ballad I Still Love You ed il pezzo Killer, ricordato e cantato da tutti in quegli anni. Così la versione Super Deluxe di Creatures Of The Night 40 comprende 103 brani in totale, 75 dei quali inediti. I CD 2 e 3 contengono invece 34 demo, rarità e outtake, tra cui brani inediti come Deadly Weapon (Penny Lane Demo), Not For The Innocent (Demo) e Betrayed (Outtake). I CD 4 e 5, invece, presentano 26 incredibili registrazioni dal vivo del Creatures Tour ’82/’83. E poi: nel Blu-ray Audio per la prima volta in assoluto il suono del disco in Dolby Atmos e un mix surround 5.1 ricavato dai multitracce originali, oltre al mix stereo ad alta risoluzione. Inoltre, la confezione della Super Deluxe Edition contiene un libro di 80 pagine con foto inedite, press kit, press bio sheet, poster, disegni, fotografie, sticker, la replica del biglietto dello show di Rio De Janeiro del 1983, plettri e tanto altro.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

L’ex membro dei Take That Robbie Williams pare essere un vicino di casa molto fastidioso per Jimmy Page, chitarrista dei Led Zeppelin.