Kanye West, a Los Angeles si è tenuto il primo listening party di “Donda 2”

Manca poco all'uscita dell'album "Donda 2" di Kanye West. Il rapper avrebbe anticipato i suoi pezzi in un listening party a Los Angeles.

L’attesa per l’uscita di “Donda 2” – sequel di Donda, nome della madre del rapper di Atlanta – si fa sentire sempre di più e Ye (un tempo Kanye West) questo, lo sa bene. In arrivo il 22 febbraio 2022, West ha annunciato il suo nuovo album attraverso una foto considerata dai fan per lui ormai iconica: la sua casa d’infanzia a Chicago, la stessa utilizzata durante i suoi party di pre-ascolto di Donda, in fiamme e con sopra la data d’uscita, per l’esattezza il 2-22-22.

Prodotto dal rapper Future, “Donda 2” vedrà la partecipazione – secondo alcune indiscrezioni o almeno secondo il produttore Digital Nas, uno dei collaboratori di Kanye West – anche del cantautore Marilyn Manson: «Vedo sempre Marilyn in studio», ha spiegato Nas: «Ogni giorno vado in studio, e Marilyn è lì che lavora a Donda 2».

Ma non è tutto. Secondo quanto riportato da “TMZ“, Ye avrebbe tenuto infatti un nuovo listening party a Los Angeles proprio un mese fa, il 7 gennaio, in cui avrebbe presentato i brani del nuovo progetto discografico. Tra i partecipanti: i rapper Drake, Travis Scott e Yung Leen, come dimostrato in una foto scattata da Samuel Alemayhu e pubblicata da West sul suo profilo ufficiale Instagram, in cui vi è presente anche il giovanissimo Baby Keem.

I progetti discografici però non sono le uniche novità che vedranno Ye protagonista di quest’anno. Infatti, il prossimo 16 febbraio debutterà su Netflix il suo primo documentario, rappresentativo della sua carriera e della sua vita: “Jeen- Yuhs“, e proprio in questi giorni l’artista ci ha tenuto a specificare come vorrebbe che fosse il rapper e produttore discografico canadese Drake la voce narrante del docu-film.

Tra l’altro, in occasione del Black History Month, Kanye West ha anche pubblicato – sempre sul suo canale Instagram – un video dedicato dal titolo “Black Future Mont“: “Non c’è più il Black History Month” – pronuncia così il rapper nel video clip.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.