Jovanotti ed i Neri per Caso? I love you baby (doo wop)

Arriva, in rotazione radiofonica ed in streaming, venerdì 13 maggio il nuovo singolo di Jovanotti "I love you baby (doo woop)" con i Neri per caso.

Spirito chimerico ed irrequieto, l’eterno ragazzo della musica hip hop italiana in quella chiave funky che lo rende così unico agli occhi dei milioni di fan che da anni non smettono di cantare e ballare le sue canzoni. E’ lui, Lorenzo Cherubini, da tutti conosciuto come Jovanotti – classe 1966 ma uptempo, a ritmo veloce, come la sua vita.

The Italian singer and musician Lorenzo Cherubini aka Jovanotti presents the Jova Beach Party 2022, the tour starting on July 2nd from Lignano Sabbiadoro. Milan (Italy), November 19, 2022 (Photo by Elena Di Vincenzo/Archivio Elena Di Vincenzo/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Così debutta, in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme streaming, venerdì 13 maggio con I love you baby (doo wop) insieme ad i Neri per caso, gruppo a cappella formatosi nel 1995 a Salerno. Una strepitosa versione, ideata e realizzata per Che Tempo Che Fa e che in pochi giorni è diventata un cult per tutti gli amanti della musica.

Disponibile anche con preorder del 45 giri, la ormai celebre serenata rock’n’roll del Jova – che, prodotta da Sixpm, è da settimane in vetta alla classifica radio e nella top ten dei brani più streammati su Spotify – è qui rivisitata nello stile caratteristico “a cappella” della band salernitana, per un sound freschissimo ed energico, irresistibile e capace di trascinare davvero tutti. Un brano dalle sonorità blues, rock e rubate al flamenco, che impiega archi e catalizzatori, imprevedibile ed esotico.

 “Restiamo uniti e facciamo entrare il sole” ha scritto su Instagram, con quell’anima pacifista che da sempre lo caratterizza. E qui di seguito riportato il testo, in attesa del Jova Beach Party 2022.

Testo I love you baby, Jovanotti

I giorni passano lenti
Se li conti uno per volta aspettando una svolta, baby
Bisogna che non ci pensi
Non guardare cosa fa l’altra gente, non lo sa, credi

Pare che di questi tempi
Tutti cercano di dare una colpa per spiegare cosa
Succede alle loro menti
Che si intrecciano a pensare e non riescono a volare

Senti
C’è una canzone di tanti anni fa
Che sembra scritta ora
Non mi ricordo neanche più come fa

Ma il testo dice
Qualcosa come
I love you baby
Più chiaro di così non c’era

I love you baby
Lo canterò per te
Stasera
Domani
E finché non vedrò
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi

La tua bellezza è potente
Ci puoi fare cose belle, anche fottere la gente
Le cose accadono sempre
Sulla strada per Damasco
Pensò subito non è un incidente

Sai com’è, dipende
Sul pacchetto delle Camel qualcuno non ci vede un bel niente
A te io affido i miei istinti
Soprattutto perché so
Quanto ami gli animali

Senti
Quella canzone di tanti anni fa
Che sembra scritta ora
Non mi ricordo neanche più come fa

Ma il testo dice
Qualcosa come
I love you baby
Più chiaro di così non c’era

I love you baby
Lo canterò per te
Stasera
Domani
E finché non vedrò
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi

Meno male che esisti
Che sennò ti avrei dovuto inventare da zero
Come fanno gli artisti
E invece sei qua
Sei vera
Che ti posso toccare
Baciare
Abbracciare
Amarti e litigare

I love you baby
Più chiaro di così non c’era
I love you baby
Lo canterò per te
Stasera
Per sempre
E finché non vedrò
La luce dei tuoi occhi tornare nei tuoi occhi
La luce dei tuoi occhiI love you baby
I love you baby
I love you baby

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Ha già superato un milione di visualizzazioni su YouTube il nuovo singolo di Ana Mena insieme ad Abraham Mateo dal titolo Quiero Decirte.
Fuori ovunque dal 27 Maggio il nuovo singolo del cantante bolognese Ibisco con la produzione di Cosmo dal titolo Darkamore.