Inizia Sanremo 2022: il regolamento

Questa sera avrà inizio il Festival di Sanremo 2022, con la conduzione e la direzione artistica di Amadeus. Il regolamento nel dettaglio.
sanremo

Nessuna eliminazione durante le varie serate del Festival di Sanremo 2022, che inizia questa sera 1 febbraio. Il vincitore verrà decretato sabato sera e rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2022, in programma a Torino dal 10 al 14 maggio.

A Sanremo 2022 entra in vigore il meccanismo di votazione con tre giurie autonome, formate dai giornalisti accreditati della carta stampata, della Radio e Tv, del Web e il debutto della giuria “Demoscopica 1000”, composta da mille componenti, selezionati con “criteri specifici”, che voteranno da remoto attraverso un’app dedicata e la conferma del televoto.

“La Demoscopica 1000 è rappresentativa dei fruitori di musica dai sedici anni in su. Sono stati selezionati attraverso un questionario web”, come dichiara il vicedirettore di Rai Uno Claudio Fasulo.

Lo svolgimento delle prime due serate prevede le esibizioni dei 25 cantanti in gara, divisi in due gruppi. Le canzoni verranno votate, in maniera autonoma, dalla giuria della stampa, cioè carta stampata, Radio e Tv, Web. Il peso percentuale della votazione sarà così ripartito: giuria della carta stampata e tv 1/3; giuria del web 1/3; giuria delle radio-tv 1/3.

Nella terza serata i 25 artisti in gara proporranno le loro canzoni in gara, che saranno votate sia dal pubblico attraverso il televoto, sia dalla giuria “Demoscopica 1000”. Le due giurie avranno un peso del 50%. La media tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni nella serata e quelle ottenute nelle precedenti determinerà una nuova classifica delle canzoni.

Nella quarta serata, quella delle cover, ognuno dei 25 artisti proporrà, da solo o con una special guest, un brano del repertorio italiano e internazionale degli anni ‘60, ‘70, ‘80, ‘90 che sarà votato da tutte le giurie. Il peso percentuale sarà del 34% per il televoto; del 33% per la giuria della sala stampa, tv, radio e web; e del 33% per la “Demoscopica 1000”. La media tra le percentuali di voto ottenute dagli artisti nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti, determinerà una nuova classifica.

Nella serata finale le 25 canzoni in gara verranno votate dal pubblico attraverso il televoto. La media tra le percentuali di voto ottenute dagli artisti in questa serata e in quelle precedenti, determinerà una ulteriore graduatoria. Le prime tre canzoni in classifica saranno riproposte attraverso l’esecuzione dal vivo o attraverso registrazione. Le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione, con una percentuale così ripartita: televoto 34%, giuria dei giornalisti 33%; “Demoscopica 1000” 33%. La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione sarà proclamata vincitrice di Sanremo 2022.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.