In Italia si vendono più vinili che CD: non succedeva da 30 anni

Dopo 30 anni le vendite di vinili in Italia hanno superato quelle dei compact disc. Un risultato straordinario che certifica l'immarcescibile fascino del giradischi.

Il fascino del vinile è tornato a colpire!

Dopo 30 anni le vendite di vinili in Italia hanno superato quelle dei compact disc. Un risultato straordinario che certifica l’immarcescibile fascino del giradischi.

Riportato in auge con il boom dell’ascolto in streaming, oggi il vinile rappresenta un oggetto di culto riscoperto anche e soprattutto dalle giovani generazioni.

Private del contatto fisico con l’oggetto musicale, ricercano nel vinile e nella sua bellezza quel rapporto intimo con la musica che tutti noi desideriamo.

Nel primo trimestre del 2021 la vendita di vinili ha fatto segnare il +121% rispetto allo scorso anno, consolidandosi al secondo posto tra le modalità di fruizione musicale più amate.

La vendita di vinili rappresenta infatti l’11% di tutto il mercato italiano. Non male considerato l’età di questo vecchio, meraviglioso figlio della musica…

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Un autografo dell’ex Beatles Paul McCartney sarà messo all’asta a Città del Messico. Il prezzo stimato è tra i 2.900 e i 2.400 dollari.
Ernia, rapper milanese, classe 1993, è stato ospite a Radio Kiss Kiss nel programma “Stasera…Che serie!” con Lucilla.