I “5 minuti” di Alfa

Fuori ora in radio ed in streaming il nuovo brano del rapper e cantautore genovese Alfa dal titolo "5 Minuti".

Pseudonimo di Andrea De Filippi, il cantautore e rapper di Genova, Alfa con ben tre album all'attivo ha presentato a tutti i suoi fan il suo nuovo singolo, dal titolo 5 minuti.

In giro per l'Italia con il Tra le Nuvole Tour, i cui biglietti sono disponibili su TicketOne, circa l'uscita del nuovo brano ha dichiarato: "Il video di 5 minuti è fuori ora e per me è una botta forte al cuore, un’esplosione di colore giallo. Abbiamo tutti storie diverse, eppure in quel momento le nostre emozioni sembrano così simili. Grazie a chi è venuto al concerto e grazie per aver fatto parte di questo ricordo che porterò con me per tutta la vita. Pensare che non volevo neanche più far uscire questa canzone … il destino cambia la destinazione ma siete dei fantastici compagni di viaggio, ci vediamo in tour 💛"

Testo di 5 Minuti di Alfa

Dai guarda fuori
La luna in cielo ma è già mattina e
Ha fatto tardi la sera prima woah
E quando piango tu sei la diga
Sempre pronta a farmi ridere
Diventi rossa se ti guardano in strada e
Sembra sia per te Albachiara woah
Si dice che il tempo ripara
Ma i giorni passano sopra di me
E ora che tu non ci sei
Parliamo nei sogni miei
Lasciatemi sognare in pace
Ancora cinque minuti in più
È una giornata no
Che dura già da un po’
Lasciatemi sognare ancora cinque minuti in più
La sveglia suonerà
Ma ora dorme la città
E tu mi potrai ascoltare
Come sai fare soltanto tu
Come sai fare soltanto tu

Qui conta solo se rimani e
Come i musicisti sul Titanic oh
Si dice dagli sbagli impari
Ed io invece non imparo mai

Ma so che stai guardando
Quello che sto facendo
Se il sole è così bello
È grazie al temporale
Fa male fa male

Ma ora che tu non ci sei
Parliamo nei sogni miei
Lasciatemi sognare in pace
Ancora cinque minuti in più
È una giornata no
Che dura già da un po’
Lasciatemi sognare ancora cinque minuti in più
La sveglia suonerà
Ma ora dorme la città
E tu mi potrai ascoltare
Come sai fare soltanto tu

Farà presto mattino
E mi manca il respiro
E nel letto ora mi giro e rigiro e rigiro
Ma ora che ti vedo sei
Lì che dormi sul guardrail
Ti lascerò sognare in pace
Ancora cinque minuti in più

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il fenomeno della desertificazione bancaria continua ad affliggere l’Italia. Esistono soluzioni per aiutare i piccoli comuni?
Maria Esposito, la Rosa Ricci di “Mare Fuori”, ha voluto lanciare un messaggio molto chiaro a chi proviene dai Quartieri Spagnoli come lei.