Giuliano Sangiorgi riceve la chitarra di Pino Daniele dal figlio

Giuliano Sangiorgi e i Negramaro hanno dato il via al proprio tour negli stadi. Per farlo, hanno deciso di cominciare da un posto speciale come lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, davanti ad un pubblico numeroso e molto emozionato.

Lo show della band salentina è stato ricco di ospiti d’eccezione e momenti indimenticabili. Infatti, il gruppo è giunto in città forte del legame incondizionato con il capoluogo partenopeo per vivere una serata memorabile con una scaletta di due ore e mezza.

Nel corso della serata c’è anche stato un omaggio a Pino Daniele e il figlio del cantautore è salito sul palco per consegnare a Sangiorgi il Premio Musicante. Inoltre, gli ha anche donato una delle chitarre appartenute al padre.

Giuliano si è subito commosso per il regalo inaspettato che lo ha lasciato senza parole. “Io non ci credo, ragazzi. Io la riconosco, non so voi. Grazie alla Fondazione Pino Daniele, sta succedendo, svengo. Per me questa chitarra rappresenta molto”. Imbracciata la chitarra, Sangiorgi ha quindi proposto una versione personale di Napul è e un pezzo di Mal di te.

Il cantante ha quindi fatto un post su Instagram per ringraziare fan e ospiti musicali per il concerto a Napoli.

“E Alessandro Daniele…che dire, mi ha steso regalandomi la chitarra di Pino! Io, Giuliano, non posso crederci e ancora non ci credo!”. Conclude dicendo:

“Grazie 🤍 Da qui si riparte verso nuove galassie e verso nuove lune piene insieme a voi!

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare