Giant Rooks e “Somebody Like You”

La band da oltre 3,4 milioni di ascoltatori mensili solo su Spotify torna con un nuovo brano dal titolo "Somebody Like You".

GIANT ROOKS continuano il loro viaggio alla conquista della scena indie-rock internazionale, pubblicando “”SOMEBODY LIKE YOU“, in rotazione radiofonica e su tutte le maggiori piattaforme di streaming.

La band da oltre 3,4 milioni di ascoltatori mensili solo su Spotify ha già raggiunto dei risultati incredibili con “Tom’s Diner“, singolo in collaborazione con AnnenMayKantereit che da solo ha raccolto oltre 250 milioni di stream globali e si è classificato nella top200 Spotify di oltre 30 paesi raggiungendo la posizione #37 nella classifica Spotify Globale, oppure con il loro album di debutto “Rookery“, che ha collezionato più di 200 milioni stream globali. Ora ci regalano un altro inno, pronto per essere suonato in tutte le radio e cantato in coro durante i loro concerti

Nel brano, delle chitarre squillanti si muovono su un ritmo ipnotico, scandito da un suono celestiale di campane tubolari. Un ritornello liberatorio spicca il volo con una confessione innegabile e irremovibile: “Ho abbassato la guardia per il momento. Ovunque tu vada, andrò anch’io. Stavo aspettando qualcuno come te“. La band ha raccontato il processo creativo dietro al brano dichiarando: “Volevamo esplorare una forma di scrittura a vignette, raccontando storie diverse di personaggi diversi in ogni strofa. Una cosa che non avevamo mai fatto prima.” – dichiara la band.

Durante questa estate i GIANT ROOKS si esibiranno nei festival più importanti del mondo, tra cui il Lollapalooza a ChicagoCorona Capital in MessicoReading & Leeds Festival in UK  e Pukkelpop in Belgio.

GIANT ROOKS | BIO

Giant Rooks sono un gruppo musicale indie tedesco originario di Hamm, formatosi nel 2014 da un’iniziativa del front-man e cantante Frederik Rabe e di suo cugino, Finn Schwieters, chitarrista, con Jonathan Wischniowsky come pianista. Poco dopo, a loro, si sono uniti il bassista Luca Göttner e il batterista Finn “Finnboo” Thomas. Il gruppo gestisce in maniera indipendente la Giant Rooks GbR con la quale distribuisce la sua musica. La gestione e la prenotazione sono prese in carico da Four Artists, una filiale della Four Music GmbH di Berlino.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dallo scorso 1° luglio si è ufficialmente conclusa l’era del mercato tutelato per passare al mercato libero che sarà l’unica modalità di fornitura energetica