Francesco Baccini è “L’equilibrista”

Fuori ora il nuovo brano del cantautore genovese Francesco Baccini dal titolo "L'equilibrista", tratto dal suo ultimo album.

Cantautore della scuola di Genova, Francesco Baccini - classe 1960 - tra i più eclettici del panorama musicale italiano, con all'attivo ben 15 dischi, torna con un nuovo brano: "L'equilibrista" per l'etichetta discografica "Incipit Records".

"L'Equilibrista", infatti, è un brano all'immagine di Francesco Baccini: poetico, sognante, incosciente, divertente e divertito e allo stesso tempo profondo e ricco di senso. Chi è questo funambolo che cammina sul filo con leggerezza e spregiudicatezza, che avanza nella vita sapendo che potrebbe precipitare da un momento all'altro?  Chi è che insiste perché venga tolta la rete che lo proteggerebbe da una caduta rovinosa? Come ci ha abituato, Baccini ci racconta una storia nella quale si possono trovare echi della sua vita personale, ma dove chiunque si può rispecchiare se si lascia trasportare dalla melodia e le parole.


"Siamo tutti equilibristi confessa Baccini - e camminiamo sull'orlo di un precipizio senza farci caso! Solo che quasi nessuno ne ha coscienza. Saperlo ci fa vivere ogni istante pienamente proprio perché nulla dura in eterno". Una musica ritmata ed incalzante che in un crescendo progressivo dal ritornello gioioso e venato da una punta di nostalgia ci porta alla vertigine di un turbinoso finale aperto: cadrà? Non cadrà?

Secondo singolo estratto dall'album di prossima uscita dell'artista per Egea Music "ARCHI E FRECCE", composto interamente da Francesco Baccini e Paolo Pilo con gli arrangiamenti di Fabio Roveroni. Totalmente acustica, la band è composta dagli archi delle Alter Echo String Quartet, Michele Cusato alla chitarra, Alberto Gallo al pianoforte, Luca Volonté al clarinetto e Fabio Roveroni al contrabbasso e percussioni. 

"𝗗𝗢𝗠𝗔𝗡𝗜 esce il mio nuovo album 𝗔𝗥𝗖𝗛𝗜 𝗘 𝗙𝗥𝗘𝗖𝗖𝗘 su tutte le piattaforme e anche in CD! Fare un disco oggi è da pazzi, infatti per anni mi ero detto che non aveva più senso tutto questo lavoro, e invece... proprio perché il mondo oggi va da un'altra parte, io ho voluto continuare per la mia strada, libero di fare un disco esattamente come lo volevo. Sono 75 minuti di musica e ci ho messo dentro anche due inediti." - scrive Francesco Baccini sul suo account ufficiale Instagram - aggiungendo: "L'avete già prenotato?"

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Sui suoi profili, Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari ha condiviso un suo scatto di quando, da giovane, era un “metallaro”.
Una recente sentenza della Cassazione ha previsto l’inserimento di risarcimenti in caso di ritardi o cancellazioni dei voli aerei.