Drake vs Childish Gambino: “Troppo sopravvalutato”

Nuovo dissing all'orizzonte: stavolta si tratta dei due rapper Drake e Childish Gambino sul pezzo "This is America".

Proprio così: è in corso un vero dissing fra i due rapper Drake e Childish Gambino, anche se in maniera molto velata.

Durante l’inizio del tour “It’s All a Blur” del rapper canadese con 21 Savage allo United Center di Chicago la sera del 5 luglio, una serie di titoli scorrevano sugli schermi del palco mentre Drizzy eseguiva “Headlines”. E tra le righe scattate e poi postate da un fan su TikTok si legge: “La canzone di successo ‘This Is America’, sopravvalutata e premiata, era in origine un disco diss di Drake”.

Insomma a dirla proprio tutta, il colpo inferto alla hit di Donald Glover del 2018 ha in realtà un fondo di verità. Il titolo difatti sembra essere arrivato in risposta a un’intervista che Glover avrebbe rilasciato a GQ ad aprile, in cui l’artista ha rivelato che “This Is America” è nata come uno scherzo e, sì, anche come una diss track di Drake.

@raptalksk_ Drake called This Is America “overrated and overawarded” after Childish Gambino said it was originally a Drake diss. This was at the first show of his tour in Chicago #drake #donaldglover #rapbeef #hiphop #raptok ♬ original sound – raptalksk

Del resto come ha dichiarato poi Glover: “Ho avuto l’idea tre anni prima”, dice in un’intervista video a GQ. “Ho raccontato l’idea al [regista] Hiro [Murai] e lui mi ha detto: “Voglio davvero farlo”. L’idea della canzone è nata come uno scherzo. Ad essere del tutto onesti, ‘This is America’ era l’unica frase che avevamo. È iniziata come un diss di Drake, a dire il vero, come un modo divertente di farlo. Ma poi mi sono detto: questa roba sembra un po’ difficile. Quindi ho pensato: “Lasciami giocare”.

DRAKE | BIO

Ha acquisito notorietà nei primi anni 2000 per avere interpretato il ruolo di Jimmy Brooks nella serie televisiva Degrassi: The Next Generation, mentre nel 2006 decise di intraprendere la carriera da rapper e cantante, pubblicando il suo primo mixtapeRoom for Improvement, seguito da altri due progetti, Comeback Season e So Far Gone, che lo aiutarono a farsi notare nella scena hip hop, tanto da riuscire, nel 2009, a firmare un contratto discografico con l’etichetta Young Money fondata dal rapper Lil Wayne.

Drake detiene svariati record delle classifiche Billboard: è detentore del record per il maggior numero di canzoni di un artista solista comparse in classifica (154), il maggior numero di canzoni presenti contemporaneamente in una settimana nella Billboard Hot 100 (24), il maggior tempo di presenza nella classifica con almeno una canzone (431 settimane) e il maggior numero di canzoni debuttate nella Hot 100 in una settimana (21). È uno dei rapper di maggior successo di sempre, avendo venduto circa 170 milioni di dischi a livello mondiale. Nel 2021 è stato premiato da Billboard come artista del decennio 2010-2020. È inoltre proprietario di un’etichetta discografica, OVO Sound, fondata nel 2012.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare