“Dove Volano Le Aquile”, il nuovo disco di Luchè

Il rapper partenopeo Luchè, a più di tre anni di distanza da "Potere", torna con un nuovo album dal titolo "Dove Volano Le Aquile".

DVLA, questo l’acronimo del nuovo progetto discografico uscito lo scorso 1 aprile 2022 del rapper partenopeo Luchè, pseudonimo di Luca Imprudente – classe 1981 – ed ex componente del gruppo musicale hip hop Co’Sang. “Dove Volano Le Aquile” segna infatti il grande ritorno dell’artista dalle mille sfumature e tanti sono i featuring all’interno dell’album; sedici tracce in cui figurano artisti come Elisa, GuéMarracashNoyz Narcos, CoCoEtta ed ancora MadameErnia e l’amico Geolier.

A più di tre anni da Potere – il suo penultimo progetto discografico – la release di DVLA è stata lanciata ed anticipata da un operazione visual unica, presentandosi al grande pubblico come un album che sa di avere in sé le caratteristiche e le sfumature giuste tipiche di chi vuol presentare il suo talento a carattere internazionale. Non solo autore dei suoi testi, Luchè in questo disco ha dimostrato come ogni sfaccettatura, ogni melodia di questo gioiellino musicale sia stata orchestrata – nel vero senso della parola – in ogni minimo dettaglio. Non è un caso, infatti, che il disco sia stato scritto e sviluppato tra New York, Los Angeles, Milano, Ibiza e Napoli, un melting pot di luoghi, sapori e vissuti che per Luchè non sono altro che vita quotidiana – vissuto e cresciuto tra l’Italia e l’estero. Un sound poliedrico, dalle mille forme ma straordinariamente dritto, verrebbe da dire giusto, tutto messo a punto ed incastrato perfettamente, capace di poter porre le basi di una riscrittura sempre più consapevole della storia del rap italiano e non.

Tutti i teaser hanno come protagonista in assoluto il Pianeta Marte – luogo in cui sono ambientati – cover tra l’altro dell’album da un’idea dell’artista stesso e realizzato attraverso le mani del designer Giorgio di Salvo. Nulla è lasciato al caso, Marte simboleggia l’evoluzione e la crescita personale del rapper napoletano: nel primo teaser, infatti, il pianeta ruota su se stesso e si vede in lontananza; nel secondo una sonda spaziale atterrata sulla sua superficie, mostra le parti accidentate del pianeta, gli ostacoli, le difficoltà della vita; nel terzo, infine, compare la parte di Marte lineare e piatta che simboleggia metaforicamente la dimensione catartica e karmica che Luchè ha raggiunto a questo punto della sua carriera. E non è a caso nemmeno la scelta dei formati del disco: Dove Volano Le Aquile sarà disponibile nei formati CD, CD con diario motivazionaleVinile (bianco, rosso e arancione) e soprattutto in Musicassetta, un grande ritorno per gli amanti degli anni ’80.

La Tracklist di DVLA

  1. D10S feat. Elisa
  2. SLANG
  3. NO LOVE feat. CoCo
  4. LIBERAMI DA TE feat. Etta
  5. LE PIETRE NON VOLANO feat. Marracash
  6. QUALCOSA DI GRANDE feat. Madame
  7. L’ULTIMA VOLTA
  8. CI RIUSCIRÒ DAVVERO feat. Ernia
  9. KARMA feat. CoCo
  10. PASSWORD
  11. TUTTO DI ME
  12. SI VINCE ALLA FINE
  13. OVER feat. Geolier
  14. DIRE LA MIA
  15. ADDIO feat. Guè & Noyz Narcos
  16. TOPLESS feat. CoCo

L’album con commento di Luchè Track by Track

D10S feat. Elisa
Autori/Compositori: L. Imprudente / L. Imprudente, S. Allozzi, E. Toffoli
Produzione/Riconoscimenti: Luchè, TOROK
“Questo pezzo è una dedica a Maradona che ho voluto scrivere per rendere omaggio più alla persona che al calciatore. Ha una delle produzioni più belle e particolari del disco. Il sound è elettronico e magico. L’intro di Elisa è monumentale, perfetta come traccia d’apertura.” – LUCHÈ.

SLANG
Autori/Compositori: L. Imprudente / R. Castagnola, S. Tartuffo, L. Imprudente
Produzione/Riconoscimenti: D-Ross, Startuffo, Luchè
“Il banger aggressivo con cui di solito inizio i miei dischi. Ha un sound trap futuristico ed è composto da due beat uniti da un campione vocale di Fabri Fibra. Sopra ci vado come un treno, rendendo la scrittura più diretta del solito e così più efficace.” – LUCHÈ.

NO LOVE feat. CoCo
Autori/Compositori: L. Imprudente, C. Migliaro / S. Masia
Produzione/Riconoscimenti: Pherro
“Un brano concepito per i club e per i live. Il beat è trap melodico con un’atmosfera cupa ma grintosa. Il ritornello esplosivo esprime con poche ma giuste parole la vita di un artista dannato. Il cameo di CoCo rende tutto più magico e apre ad altre immagini e visioni.” – LUCHÈ.

LIBERAMI DA TE feat. Etta
Autori/Compositori: L. Imprudente / L. Imprudente, R. Castagnola, S. Tartuffo
Produzione/Riconoscimenti: D-Ross, Luchè
“Questo è uno dei pezzi di cui vado più orgoglioso, ha un sound molto all’avanguardia, lo chiamerei trap psichedelica. La struttura è molto particolare: si apre con degli archi, si trasforma in un beat elettronico con campioni di house music, per finire poi con un dolce assolo di piano. Il feat. è di Etta, un’artista emergente sotto la mia label che farà molto parlare di sé.” – LUCHÈ.

LE PIETRE NON VOLANO feat. Marracash
Autori/Compositori: L. Imprudente, F. Rizzo / F. Fedele
Produzione/Riconoscimenti: FEDELE
“Questo è forse il pezzo più forte del disco. Ha un beat unico che mi ha permesso di scrivere cose del mio passato ed è riuscito a mettermi a nudo come raramente succede. La metafora delle pietre riguarda le persone comuni e il continuo paragonarsi a quello che crediamo sia meglio di noi. Il feat. di Marracash arricchisce la canzone, era il pezzo più adatto da fare insieme, visto l’indole poetica che ci accomuna e contraddistingue.” – LUCHÈ.

QUALCOSA DI GRANDE feat. Madame
Autori/Compositori: L. Imprudente, F. Calearo / L. Imprudente, R. Castagnola, S. Allozzi
Produzione/Riconoscimenti: Luchè, D-Ross, TOROK
“Volevo collaborare con Madame a tutti i costi, per me è tra gli artisti più promettenti che abbiamo. Ho scritto e prodotto questo pezzo come fosse il manifesto del disco, un brano che spinge verso la qualità, verso le emozioni forti, verso il riscatto, contro la mediocrità che ci avvolge. Il beat dal gusto classico lascia spazio ad atmosfere futuristiche. Di certo uno dei miei preferiti.” – LUCHÈ.

L’ULTIMA VOLTA
Autori/Compositori: L. Imprudente / R. Castagnola, S. Tartuffo
Produzione/Riconoscimenti: D-Ross
“Non avevo mai cantato su un pezzo con la cassa dritta, questa produzione deep house mi ha fatto tornare indietro negli anni. Era perfetta per raccontare una storia d’amore mai finita, che ha ispirato e fatto da musa a quasi tutte le canzoni intime che abbia mai scritto. Ha un ritornello che sa di hit pur mantenendo un’enorme delicatezza. Spero diventi un tormentone.” – LUCHÈ.

CI RIUSCIRÒ DAVVERO FEAT. ERNIA
Autori/Compositori: L. Imprudente, M. Professione / L. Imprudente, R. Castagnola, S. Tartuffo
Produzione/Riconoscimenti: D-Ross, Luchè, Startuffo
“Volevo scrivere un pezzo che avesse lo stesso feeling di alcuni miei brani del passato, quel sapore di strada che non ho mai perso e che mi da tutt’ora una gran voglia di riscatto. Questo brano urla al mondo che riuscirò a realizzare tutti i miei sogni, come un mantra. La strofa di Ernia è perfetta e dimostra quanto lui sia uno dei più forti della scena.” – LUCHÈ.

KARMA feat. CoCo
Autori/Compositori: L. Imprudente, C. Migliaro / G. Parisi
Produzione/Riconoscimenti: Geeno
“Classico pezzo club dal beat melodico e super catchy. Volevo aggiungere al disco un momento di leggerezza levandomi qualche sassolino dalla scarpa, lasciando fare al karma quello che a volte avrei voluto fare io. CoCo è uno dei pochi artisti con cui posso scrivere su ogni tipo di beat, abbiamo aggiunto sul finale una mia strofa più conscious, seguita da un suo bellissimo ritornello che chiude il pezzo.” – LUCHÈ.

PASSWORD
Autori/Compositori: L. Imprudente / V. Passeri
Produzione/Riconoscimenti: Nazo
“Questa forse è la hit commerciale del disco, avevo questo beat da tempo ma ho voluto aspettare la trovata geniale, con quel qualcosa in più per rendergli giustizia. Ha un sound molto fresco e estivo, l’ho creato in completa spensieratezza, divertendomi ma cercando di essere un po’ puntiglioso. Di sicuro adatto a tante playlist e ai club.” – LUCHÈ.

TUTTO DI ME
Autori/Compositori: L. Imprudente / R. Castagnola, S. Tartuffo
Produzione/Riconoscimenti: D-Ross
“Con questo brano invece volevo far capire a tutti che oltre a rappare posso cantare senza snaturarmi. Il beat è magico, viene dal mondo soundcloud, e mi ricorda i tramonti di Los Angeles. Il testo è molto personale e intimo, parla della solitudine in questo mondo superficiale. Il ritornello è stupendo, fragile ma deciso. Un altro dei miei preferiti.” – LUCHÈ.

SI VINCE ALLA FINE
Autori/Compositori: L. Imprudente / L. Imprudente
Produzione/Riconoscimenti: Luchè
“Con questo pezzo volevo mettere in chiaro un po’ di cose. In questi ultimi anni sono stato al centro di molte discussioni e ho notato che tantissima gente ha una conoscenza del me artista molto superficiale. I commenti sui social spesso mi hanno ferito, stessa cosa è valsa per i comportamenti di alcuni miei colleghi. Ho prodotto questo beat molto dark che ricorda il mondo dei Co’Sang, proprio per potermi sfogare e rappare hardcore come non mai.” – LUCHÈ.

OVER feat. Geolier
Autori/Compositori: L. Imprudente, E. Palumbo / G. Parisi
Produzione/Riconoscimenti: Geeno
“Collaborare con Geolier vuol dire unire la città di Napoli in un’unica traccia. Lui rappresenta il rap napoletano attuale, figlio di quello che ho creato anni fa quando ero nei Co’Sang. Il beat riprende un classico del mio ex gruppo, ‘Int ‘o rione’. È stato come fare una dedica a degli anni importantissimi del mio passato, con uno sguardo verso un futuro più roseo. È un banger che a mio avviso esploderà dal primo giorno d’uscita perchè unirà ascoltatori di vecchia data e nuovi.” – LUCHÈ.

DIRE LA MIA
Autori/Compositori: L. Imprudente / G. Parisi
Produzione/Riconoscimenti: Geeno
“Forse in Italia sono stato il primo ad avvicinarmi alla tematica dell’amore nel rap. All’inizio tutti i miei colleghi storcevano un po’ il naso ma adesso sembra sia la formuletta di tutti. La differenza è che io racconto le storie che vivo davvero, di conseguenza questi miei pezzi sono ricchi di dettagli che non si possono inventare. Ha un beat avvolgente che si divide in due parti, su cui racconto la mia breve ma intensa storia con una modella americana.” – LUCHÈ.

ADDIO feat. Guè & Noyz Narcos
Autori/Compositori: L. Imprudente, C. Fini, E. Frasca / G. Parisi
Produzione/Riconoscimenti: Geeno
“Ho cercato di giocare con il titolo più adatto per l’ultimo pezzo del disco. Il mio intento era quello di dare l’impressione che si trattasse di un altro pezzo conscious e sorprendere poi con un banger rap classic insieme a due leggende come Guè e Noyz Narcos, capaci di cavalcare il beat come solo loro sanno fare.” – LUCHÈ.

TOPLESS feat. CoCo (Bonus track)
Autori/Compositori: L. Imprudente, C. Migliaro / G. Parisi
“Questa è la bonus track del disco, un brano scritto ad Ibiza per allenamento, prendendo una pausa dalla scrittura del disco stesso. Ha un beat molto melodico, musicale e emozionante, mentre io e CoCo raccontiamo di un’estate di rinascita dopo una delusione d’amore.” – LUCHÈ.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.
Oggi ci troviamo ad Agazzano, uno splendido comune dell’Emilia-Romagna in provincia di Piacenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.