Dom Dolla debutta con “Saving Up”

ll 2023 è stato l'anno migliore per Dom Dolla, con singoli di successo come "Rhyme Dust" w/ MK e "Eat Your Man" ft Nelly Furtado.

Il producer australiano acclamato dalla critica

DOM DOLLA

Da oggi in radio con il nuovo coinvolgente singolo

SAVING UP

Entra oggi in rotazione radiofonica “SAVING UP”, il nuovo singolo del producer australiano acclamato dalla critica DOM DOLLA! Brano up-tempo intriso di atmosfere disco e di vibes da fine estate, “Saving Up” affronta in modo personale e introspettivo il tema delle relazioni, più importanti e prioritarie della ricerca incessante di fortune individuali.

“Ero in UK l’anno scorso, dopo un’intensa estate in tour – racconta Dom Dolla – ho preso un treno per Brighton con degli amici e son finito in uno studio di registrazione incredibile vista spiaggia. Mi mancava casa, questa cosa mi ha ispirato e ho voluto scrivere un pezzo che mi facesse sentire bene ricordando a me stesso l’importanza di ritagliarmi del tempo per stare con le persone che amo. Mentre ero nello stesso posto che ha ospitato la “Big Beach Boutique” di Fatboy Slim, pensavo alla storia della musica dance UK e ho voluto creare qualcosa che suonasse come se fosse campionato, ma senza esserlo. Di solito scrivo da solo, ma è stato bello comporre questo pezzo insieme a dei buoni amici – Clementine Douglas, Caitlin Stubbs & Toby Scott”.

Il 2023 è stato l’anno migliore fino ad oggi per Dom Dolla, che ha pubblicato una serie di singoli di successo tra cui “Rhyme Dust” w/ MK e “Eat Your Man” ft Nelly Furtado. “Saving Up” è la conferma che l’artista australiano sia al top della sua produzione. Si è esibito in importanti venue e festival quali Red Rocks Amphitheatre, Brooklyn Mirage, EDC Las Vegas, Lollapalooza Chicago, Tomorrowland, We Are FSTVL, Leeds Festival e Solomun +1 a Pacha Ibiza.

Dom Dolla è vicino al MILIARDO di stream totali e “Saving Up” sembra dimostrare non abbia nessuna voglia di fermarsi.

DOM DOLLA | BIO

Dom Dolla, pseudonimo di Dominic Matherson (1992), è un produttore discografico australiano di musica house È stato nominato due volte per il premio ARIA: nel 2017 per “Be Randy”, in collaborazione con Torren Foot, e nel 2019, per la canzone “Take It”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare