Chiello e il suo “Cuore tra le stelle”

Il nuovo malinconico singolo di Chiello è "Cuore tra le stelle" e sarà disponibile, in rotazione radiofonica e in digitale, dal 28 ottobre.

Giovane, con l’aria da cattivo e tormentato ragazzo ma con l’animo malinconico e dolce, questo e sicuramente molto altro è Chiello. Il suo primo progetto discografico “Oceano Paradiso” lo ha posizionato nella classifica degli artisti con i dischi più venduti nel primo semestre del 2022. Al suo interno il singolo “Quanto ti vorrei” che ha letteralmente mandato fuori di testa tutta la community italiana di Tik Tok. Vanta collaborazioni con i più grandi artisti del momento in brani come “Ayahuasca” di Mace con Colapesce e “Cancelli di mezzanotte” con Rkomi. Se non siete ancora convinti che sia il nuovo idolo della Generazione Z, Chiello è disposto a mostrare anche la sua parte più fragile nel suo nuovo singolo “Cuore tra le stelle“.

Chiello porta il suo cuore tra le stelle

“Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno.” cantava Francesco De Gregori nel 1978 nell’intramontabile “La Donna Cannone“. Colei che non aveva alcuna intenzione di continuare ad essere sfruttata per il suo essere diversa. Sono passati 44 anni ma il desiderio di andare via da un posto in cui non ci sentiamo capiti, o di portare lontano una piccola parte di noi, quella più sensibile e importante, continua ad essere un’urgenza. Cambiano i modi, il ritmo, la metrica ma il significato resta lo stesso. Ce lo fa capire Chiello con il suo singolo “Cuore tra le stelle“. Spedisce anche lui il suo cuore tra i corpi celesti e lo fa dopo aver mostrato la sua parte più fragile e nascosta a qualcuno che era disposto, invece, soltanto a ricevere ma non a dare qualcosa in cambio.

“Tu sai solo ricevere abbracci ma non me ne dai.

Quando sarò pronto a morire

Prendete il mio cuore e lanciatelo sulle stelle “

Attitudine Punk per un brano sì malinconico ma che nasconde una linea sonora fresca. La forte voglia di ricominciare lontano da una persona, che credevamo fosse diversa, diventa il motore che dà la carica all’energico e liberatorio ritornello. Fare un viaggio fuori dal mondo per vedere da lontano e con più lucidità cos’è per noi l’altro e poi cos’è davvero.

Queste le parole dell’artista riguardo il suo singolo in uscita il 28 ottobre:

“Ho scritto il brano in un periodo molto caotico della mia vita. È nato proprio dal desiderio di capirci qualcosa. L’ho pensato in una giornata autunnale e nel giro di poche ore l’ho concepito. Quando ho finito ricordo che mi sono sentito sollevato, ho avuto come la sensazione di vederci chiaro, finalmente”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Alta Val Tidone, guidate dalle parole del Sindaco Franco Albertini.
“All I Want For Christmas Is You” è il classico natalizio per eccellenza. Ma quanto porta, ogni anno, nelle tasche di Mariah Carey?