Céline Dion annulla i concerti per problemi fisici

La cantante Céline Dion ha annullato tutti i concerti in programma per problemi fisici: non riesce ad alzarsi dal letto.

È di poche ore fa la notizia sulla presunta malattia di Céline Dion. La cantante canadese, conosciuta dai più per “My Heart Will Go On” – colonna sonora del kolossal Titanic – sta facendo preoccupare i fan di tutto il mondo.

Come riportato dalla rivista Here, Céline Dionsoffrirebbe di “continui spasmi muscolari gravi e persistenti” che non le permetterebbero né di camminare né di alzarsi dal letto. Céline, quindi, ha annullato tutti i concerti che sarebbero iniziati proprio in questi giorni e che avrebbero visto Las Vegas come prima tappa.

«Il mio cuore è spezzato da questa situazione, io e il mio team stiamo lavorando al nostro nuovo spettacolo da quasi otto mesi e non poter salire sul palco a novembre mi rattrista tantissimo», queste le parole della regina del pop sentimentale sul Instagram.

Ma è la sorella, fortunatamente, a rassicurare i fan, sostenendo che Céline Diontornerà al più presto e che si tratta di una situazione passeggera.

Questa, purtroppo, è la seconda bastonata per la cantante dopo la morte del marito, René Angélil – scomparso nel 2016 a causa di un brutto male – che l’artista amava fin da quando aveva solo dodici anni.

Sempre a dodici anni, Céline Dion compose la sua prima canzone, intitolata “Ce n’était qu’un rêve“, insieme a sua madre Thérèse e a suo fratello Jacques.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Esce il 9 dicembre in radio e digitale “Natale tanto vale” il nuovo singolo inedito di Francesco Gabbani, un brano natalizio dal sapore malinconico.