Backstreet Boys, tornano in Italia per un unico concerto

I Backstreet Boys, band statunitense esplosa negli anni '90, torneranno in Italia in autunno per un unico concerto.
ph Instagram Backstreet Boys

I Backstreet Boys torneranno in Italia nel 2022 per un unico concerto.
L’iconica boyband statunitense degli anni ’90, composta da Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean e Kevin Richardson, si esibirà in autunno all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna).

Il DNA World Tour dei BSB partirà l’8 aprile da Las Vegas e coprirà le maggiori città del Nord America fino al mese di settembre, per poi spostarsi in Europa e Regno Unito.
La tappa italiana è prevista per sabato 22 ottobre all’Unipol Arena di Bologna.

L’ultima volta i Backstreet Boys si esibirono in Europa nel 2019, prima che esplodesse la pandemia e prima che si imponessero le restrizioni contro il Covid-19. In quell’occasione furono venduti oltre 350mila biglietti in tutto il continente per i vari concerti.

All’inizio del 2019, i BSB pubblicarono il loro decimo album in studio nominato ai GRAMMY “DNA” tramite RCA Records. L’album ha debuttato alla #1 e contiene la hit Top 10 “Don’t Go Breaking My Heart”. Quest’ultima è stata il primo successo della band nella Billboard Hot 100 in 10 anni.

I Backstreet Boys hanno scelto di destinare una parte del ricavato del loro DNA World Tour 2022 a UNHCR, l’agenzia ONU di protezione dei rifugiati. Questo contributo aiuterà ad assistere i profughi e gli sfollati dell’Ucraina e dei paesi confinanti.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo due anni difficili, il turismo italiano è in grande ripresa. Ne parliamo con il Dott. Domenico Pellegrino, CEO di Bluvacanze.
Molta confusione su scadenza Imu e cashback sanitario. Ne parliamo con Francesco Oliva di informazionefiscale.it