Kanye West ha annunciato il sequel di Donda

In arrivo il 22 Febbraio 2022 - Donda 2 - il nuovo album di Kanye West, noto ormai semplicemente come Ye. Sequel di Donda, Donda 2 è curato nella produzione dal rapper Future.

Il rapper – nato come Kanye Omari West, noto alla maggior parte del pubblico semplicemente come Kanye West ma ormai Ye anche all’anagrafe – è in arrivo con un nuovo album: il sequel di Donda con Future nel ruolo di produttore esecutivo. E l’annuncio arriva tramite un post sul suo profilo Instagram.

A pochi giorni dall’uscita di Eazy, una traccia legata al divorzio con l’imprenditrice Kim Kardashian, Ye ha confermato l’uscita del suo nuovissimo album Donda 2, il 22 Febbraio 2022. Ed è la stessa star hollywoodiana a dichiararlo, postando la foto della sua casa d’infanzia di Chicago in fiamme con sopra i numeri “2 22 22” ovvero la data d’uscita del nuovo progetto discografico, curato nella produzione dal rapper Future.

Ye, inoltre, che sarà tra gli headliner del Coachella 2022, non molto tempo fa ha anche comunicato – ai milioni di fan che lo seguono da ogni parte del mondo – la data d’uscita del suo documentario “Yeen Yuhs”, in arrivo su Netflix il prossimo 16 Febbraio, e proprio per questo, Donda 2 – sequel di Donda – è super atteso. Inoltre, è bene ricordare che Donda prende il suo nome dalla madre defunta del rapper, Donda West.

Qui di seguito riportato il testo di Donda (Kanye West, Jahmal Gwin, Michael Mulé, Isaac De Boni, Mark Williams, Raul Cubina)

[Intro: Kanye West con Stalone]
Forever, yeah
Can you hear me? Yeah
Forever, yeah
Forever, forever, no
Oh yeah, glory, glory, glory
Glory, glory, glory, glory

[Spoken Word: Donda West, Kanye West, Kanye West & Stalone]
It feels good to be home
And to all of you, I thank you so much for your support
For your support of me for so many years
And more importantly, for the work you continue to do
What do you want me to talk about?
Well, he said something that was a little bit dangerous
He told me I could talk about anything I wanted to

And you know, I am my son’s mother
The man I describe in the introduction as being so decidedly different
My son (When you’re runnin’ outta timе and you’re not outta time)
And what made thе project extra special to me is

I got a chance to share not only what he has meant to me
But what he has meant to a generation (Change the time)
As one writer said, we came from somewhere
Not just from the wombs of our mothers and the seeds of our fathers
But from a long line of generations who came before us

Youtube Musica

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.