Adele, inaugurata la sua nuova villa a Las Vegas

La cantautrice britannica Adele, si esibirà a Las Vegas per 3 mesi, con la sua residenza, dopo il rinvio avvenuto nei mesi scorsi.

Finalmente ce l’ha fatta, Adele Laurie Blue Adkins – conosciuta semplicemente come Adele –  ha inaugurato la sua residenza a Las Vegas. Weekends with Adele, infatti, è iniziato proprio ieri sera e andrà avanti fino al 25 marzo per un totale di 32 performance in 16 weekend, una gioia totale per i suoi fans in giro per il mondo.

Dopo il rinvio avvenuto nei mesi scorsi, secondo quanto riportato dal Daily Mail, la cantante inglese, durante i suoi live a Las Vegas, avrebbe anche fatto installare un sistema ‘complesso’ che le garantirà la ‘miglior aria possibile’ mentre canta. Una decisione legata alla protezione della sua voce con una tecnologia da ben 400.000 sterline: “Il sistema funziona combinando deumidificatori, unità di purificazione, dispersione di molecole d’acqua e ventole di raffreddamento nella sala di preparazione e quindi guidando l’aria sul palco quando si esibisce. Adele sta ottenendo l’aria migliore possibile per proteggere la sua voce.

“I’m feeling all sorts as I write this. I’m highly emotional, incredibly nervous but can’t sit still because I’m so excited. I feel a million miles away from home, I can’t stop thinking about when I was little and saw Tom Jones in Mars Attacks and thought blimey how did he get from Wales to Las Vegas!? I always get scared before shows, and I take it as a good sign because it means I care and means I just want to do a good job. Maybe it’s because I didn’t start when I was supposed to. Maybe it’s because it’s opening night, maybe it’s because Hyde Park went so great, maybe its because I love the show I don’t know. But it’s safe to say I’ve never been more nervous before a show in my career, but at the same time I wish today was tomorrow! I can’t wait to see you out there.” – scrive l’artista su Instagram in un lungo ed emozionale post – “Mi sento in tutti I modi mentre scrivo questo. Sono molto emotiva, incredibilmente nervosa ma non riesco a stare ferma perché sono così eccitata. Mi sento a un milione di miglia di distanza da casa, non riesco a smettere di pensare a quando ero piccola e ho visto Tom Jones in Mars Attacks e ho pensato accidenti come ha fatto ad arrivare dal Galles a Las Vegas!? Mi spavento sempre prima degli spettacoli e lo prendo come un buon segno perché significa che ci tengo e che voglio solo fare un buon lavoro. Forse è perché non ho iniziato quando avrei dovuto. Forse è perché è la serata di apertura, forse è perché Hyde Park è andata alla grande, forse è perché amo lo spettacolo che non conosco. Ma posso dire con certezza che non sono mai stata così nervosa prima di uno spettacolo nella mia carriera, ma allo stesso tempo vorrei che oggi fosse domani! Non vedo l’ora di vederti là fuori.”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

L’attrice premio Oscar Helena Bonham Carter è diventata la nuova presidente della prestigiosa London Library.
Ufficiale: il 9 dicembre arriva la versione deluxe dell’album “Noi, loro, gli altri” del rapper Marracash, con un nuovo singolo all’interno.