Addio a Jon Lind, tra i più importanti autori musicali statunitensi

È scomparso all'età di 73 anni uno dei più importanti autori musicali statunitensi. Jon Lind lavorò con Earth, Wind & Fire, Madonna e Cher.
jon-lind
Courtesy Primary Wave

Ci lascia, all’età di 73 anni Jon Lind, uno dei più importanti autori musicali statunitensi.
La notizia è stata confermata dall’ASCAP, la società americana di autori ed editori corrispondente alla versione americana della nostra SIAE.

«Un grande autore e un’anima buona», l’ha ricordato l’American Society of Composers, Authors and Publishers. «Ci lascia un’eredità iconica di canzoni, sia scritte in qualità di autore sia prodotte nel ruolo di superbo A&R. La nostra famiglia piange la sua perdita ma il suo senso dell’umorismo, la sua musica e il suo spirito incredibilmente generoso vivrà nei nostri cuori.»

Protagonista prima con i Fifth Avenue Band e successivamente con gli Howdy Moon e i White Horse, Lind ha scritto la hit del ‘79 degli Earth, Wind & Fire “Boogie Wonderland”, oltre che “Crazy for You” di Madonna del 1985. Nel 1986 scrisse con Mark Goldenberg “Skin Deep” per Cher, mettendo la sua firma anche per “Big Fun (Harry Crumb)” dei Temptations.

Jon Lind negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di vicepresidente della Hollywood Records, continuando a lavorare con alcune delle popstar diventate iconiche in questi anni, come Miley Cyrus, Selena Gomez e i Jonas Brothers.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.