A lezione di “Chimica” con Cesare Cremonini

Cesare Cremonini sarà in tutte le radio italiane da venerdì 22 aprile con il suo nuovo singolo intitolato “Chimica”.

Cesare Cremonini continua ad essere presente in rotazione radiofonica: dal 22 aprile potremmo ascoltare “Chimica“. S’intitola così il terzo estratto del suo ultimo album “La ragazza del Futuro”, uscito il 25 febbraio. Il brano segue la pubblicazione dei singoli di successo: “Colibrì” e “La ragazza del Futuro”.

La bomba “Chimica” di Cesare Cremonini

Il cantautore bolognese con il suo nuovo singolo ha un duplice scopo: oltre ad insegnarci una “Chimica” che non è esattamente quella che abbiamo imparato tra i banchi di scuola, ha in mente di riscaldare l’atmosfera. Ci invita a lasciarci andare non soltanto a quel ritmo ipnotico che caratterizza i ritornelli, ma anche ai piaceri della vita. Primo tra tutti quello fisico perché la sua “Chimica” è una canzone erotica: trasuda sensualità ad ogni nota e ti rende impossibile non cascare in quel vortice di libido che crea. Le lunghe parti strumentali del pezzo ci danno, inoltre, la possibilità di poter divagare con la fantasia e di immergerci pienamente in tutto quello che potrebbe succedere nella prossima strofa. La Chimica, come lui stesso canta:

Come la corrente non la puoi leccare

è come un’ossessione erotica”

Ad annunciare l’uscita del nuovo singolo è stato lo stesso Cremonini attraverso i suoi canali social:

“Amo Chimica perché è una di quelle canzoni super pop che provengono dall’inconscio, uno strano vortice fatto di ricordi, sogni e immagini sedimentate dentro di noi, che la musica e il ritmo hanno il potere di risvegliare. Un pizzico di malizia rende il testo, apparentemente diretto ed esplicito, un abito dai veli vaporosi, che lascia intravedere la pelle nuda, le forme sensuali, il desiderio erotico senza mai mostrarlo del tutto. Almeno per ora. Proprio come nei sogni, tutto in “Chimica” è surreale e le regole non esistono.”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.