Mare e inquinamento: i progetti per salvare la biodiversità marina

Nidificazione delle tartarughe e novità sul mare con Stefano Raimondi di Legambiente.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss puntata interamente dedicata al mare ed agli organismi marini.

Per fare il punto sulla situazione abbiamo sentito al telefono Stefano Raimondi di Legambiente:

“Grandi navi inibite dall’accedere a Venezia? Notizia importante ed attesa! Dal 1 agosto stop alle grandi navi a San Marco ed alla Giudecca. Era attesissima dall’UNESCO (rischiavamo di perdere lo status di patrimonio mondiale dell’umanità) e non solo. Deposizione delle uova da parte delle tartarughe? Sembra essere un anno molto propizio per le tartarughe marine. Il lido di Jesolo ha visto questa nidificazione abbastanza unica nel suo genere, in Campania ce ne sono tantissime così come in Calabria. Ci sono 3 fronti: il primo sono i volontari che danno assistenza alle strutture che si occupano dei nidi, poi c’è il servizio SOS Tartarughe (numero: 3492100989) per le segnalazioni di nidi e infine l’invito ai proprietari degli stabilimenti di rispettare l’ambiente e favorire la nidificazione…”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

La dop economy è quel comparto dell’economia che comprende le produzioni dop e igp, notevolmente cresciute in questo anno di pandemia, anche se lo sviluppo era iniziato già prima del covid e da almeno dieci anni.