Maneskin, nessun reclamo da parte dei francesi: vittoria confermata

Confermata la vittoria dei Maneskin all'Eurovision Song Contest 2021 dopo le numerose polemiche.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Dopo un weekend emozionante, pieno di sorprese, legato alla vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest a Rotterdam, cadono gli appelli di squalifica invocati dai francesi nella giornata di domenica.

La responsabile del servizio pubblico d’oltralpe Dalphine Enotte ha annunciato che non ci sarà reclamo: “Qualunque sia il risultato del test anti-droga, la Francia non ha alcuna intenzione di fare ricorso, il voto è stato estremamente chiaro in favore dell’Italia. La vittoria non è stata rubata ed è questo ciò che conta”.

Nelle ore dopo la vittoria di Damiano & Co. molti avevano parlato di squalifica, convinti di avere visto il leader dei Maneskin sniffare cocaina. Il cantante ha subito negato, smentendo di utilizzare alcun tipo di droga e proponendo di sottoporsi al test per fugare ogni dubbio.

La stessa responsabile dell’emittente francese ha aggiunto: “Vogliamo vincere, ma l’anno prossimo andremo con piacere in Italia e vinceremo con lealtà, senza bisogno di reclami”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dan recupera vecchie stalle o fienili malandati e le trasforma in villette da sogno. Queste micro abitazioni ricordano molto da vicino quelle che ci fanno strabuzzare gli occhi nei cartoni animati di Tim Burton.
La Giornata mondiale degli Animali attraverso scatti meravigliosi del regno animale di famosi fotografi.