La Rappresentante di Lista: Veronica usa la sciabola e Dario mette maschere di cartapesta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

La Rappresentante di Lista per la prima volta in gara a Sanremo, dopo che l’anno scorso li avevamo visti nella serata delle cover insieme a Rancore e Dardust.
Nella serata del giovedì duetteranno con la mitica Donatella Rettore nel brano “Splendido Splendente”.

“Amare”, presente nella categoria big a Sanremo 2021, è stata creata la scorsa estate quando Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina si sono isolati in un convento alle porte di Palermo grazie all’ospitalità di Suor Eugenia. In quel contesto di pace assoluta è nata la prima versione del brano, poi prodotto da Dardust, che ha dato ad “Amare” una connotazione elettropop.
Il senso dell’amore nella canzone è un continuo movimento, pregno di energia.

“Amare senza avere tanto, urlare dopo avere pianto, parlare senza dire niente”

AMARE

Veronica e Dario sono fieramente scaramantici. Lei custodisce un anello con un suo dentino di latte creato dalla percussionista del gruppo, lui porta sempre con sé il borsellino della nonna che contiene i plettri delle sue chitarre.

Veronica pratica Shaolin Kung Fu e maneggia con abilità la sua sciabola; Dario per gioco indossa maschere di cartapesta.
Arrivano i nuovi funamboli della musica italiana.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Oggi con Max&Max facciamo tappa a Palazzolo Acreide con il sindaco Salvatore Gallo!
Sempre più aziende nel mondo stanno concedendo ai lavoratori di portare i cani sul posto di lavoro, riscontrando grandi benefici.