La prima volta del cane dal veterinario: consigli utili

Il Dog trainer Massimo Perla, in questo appuntamento di "Kiss Kiss Bau Bau", consiglia come comportarsi quando il cane va dal veterinario per la prima volta.

Non appena un cane arriva nella nostra casa, bisogna predisporre la sua prima visita di controllo dal veterinario.

In questo nuovo appuntamento di “Kiss Kiss Bau Bau” il Dog trainer Massimo Perla spiega l’importanza di trovare un medico veterinario di fiducia che possa assicurare il benessere del cucciolo durante tutta la sua vita.

La prima volta del cane dal veterinario è un momento delicato. È opportuno, quindi, seguire alcuni piccoli consigli.

Per cominciare, solitamente quando il cane arriva a casa già è stato sverminato almeno una volta; per sverminarlo una seconda volta potrebbe essere necessario portarlo dal veterinario.

Quando si arriva dal medico veterinario è fondamentale rendere l’esperienza al cucciolo il più piacevole possibile. Si potrebbe, quindi, dargli una piccola cosa buona da mangiare non appena entrati dal veterinario (o fargliela dare dallo stesso medico, se ne è sprovvisto).

Sia il padrone che il veterinario dovrebbero avere un atteggiamento positivo e gioioso, e farlo giocare all’occorrenza.

Alla domanda di un nostro ascoltatore, che chiedeva con che cadenza portare il cane dal veterinario, Massimo Perla ha risposto: «Io credo che uno dei migliori veterinari sia proprio il padrone, che conosce il cane, nota se sta bene e se il suo comportamento è normale. Quando c’è qualcosa di anomalo bisogna contattare il veterinario.»

È opportuno ricordare, inoltre, che anche per i cani potrebbe servire la visita da uno specialista. Le cliniche veterinarie, che racchiudono una grande varietà di medici, potrebbero fare al caso nostro.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.