Madame: “Faccio confessare i miei fan. Nuovo disco? Arriva…”

Madame è stata nei nostri studi sanremesi, raccontandoci il Festival, i nuovi progetti e l'importanza del padre nelle sue scelte artistiche.
Madame è stata ospite in Dedikiss – Speciale Sanremo

Dopo il successo di Voce due anni fa, ecco il secondo festival per Madame, il primo col pubblico, ma con quale consapevolezza? “Sta andando bene. Torno a casa con la consapevolezza che è stato il primo ottimo passo per il progetto di quest’anno, tornerò a casa felice.”

Rimane impresso il fatto che a un certo punto dell’esibizione la cantante si ferma e chiede di fare una confessione, come in un confessionale. “Ne ho una che mi è rimasta impressa, ma non si può dire, più che altro perché il giuramento che si fa è che tutto quello che succede lì rimane lì.” Come nasce questa idea? “Nasce dall’esigenza di conoscerli. Io non uso molto i social, ma durante i tour e concerti voglio sapere chi mi viene ad ascoltare, chi sono, che età hanno, se sorridono quando canto o se piangono. Vorrei utilizzino il mio live per sfogarsi.”

madame dedikiss sanremo

Il bene nel male, il suo brano di Sanremo 2023, narra la storia di una prostituta, la cover di ieri è stata Via del campo di De Andrè, quasi la controparte del brano in gara. L’idea di portarla durante la quarta serata è stata del padre: “Sì, è vero. Lui in modo discreto mi da sempre qualche idea, poche, ma quando me le da sono importanti e le uso. Quando Voce era ancora solo un intro e un ritornello, mi ha consigliato di fare tre ritornelli, sono andata da Dardust e l’ho fatta così. Oltre a De André mi ha fatto conoscere Battiato e il cantautorato italiano in generale.”

Se diciamo Sanremo che canzone viene in mente a Madame? L’essenziale di Mengoni e Controvento di Arisa, avevo seguito quelle edizioni quando ero bambina.”

Abbiamo letto che si allena per scrivere velocemente, è successo anche qui a Sanremo? “No, non ho scritto niente, non ho avuto idee. Ma più che allenarmi a scrivere velocemente, io di base non mi metto lì a scrivere a tavolino, vivo la vita e in certi momenti ho l’esigenza fisica di farlo.”

“Un nuovo disco? Arriverà entro l’anno.”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare