I Colla Zio a Kiss Kiss: “Vogliamo far ballare tutto l’Ariston”

I Colla Zio sono stati ospiti su Radio Kiss Kiss in diretta da Sanremo con Marco e Raf. Rivivi qui l'intervista!

I Colla Zio è stato ospite in Dedikiss – speciale Sanremo

I Colla Zio sono stati nel nostro studio a Sanremo per parlare della loro prossima esperienza al Festival di Sanremo 2023. I Colla Zio sono reduci dalla grande esperienza a Sanremo Giovani, dove sono riusciti ad assicurarsi un posto tra i big; ora il quintetto è pronto per la grande serata d'esordio.

Ma come mai il nome Colla Zio? "Perché siamo dei costruttori, quindi usiamo la colla e vari altri argomenti di bricolage per costruire qualcosa. Ognuno di noi mette una cosa ed esce ciò che volevamo. Prendi i pezzi e li metti insieme." - hanno spiegato.

Il brano con cui gareggerà il quintetto si intitola Non mi va, ed è servito addirittura un anno affinché la sua composizione arrivasse a termine. MArco e RAf gli hanno chiesto il motivo della tempistica così lunga. "Ci abbiamo messo un anno perché siamo cinque persone, dobbiamo accontentare tutti. Abbiamo fatto lievitare il pezzo: ne abbiamo fatto una parte al mare, poi siamo andati in montagna. Noi scriviamo molto in giro. Infatti si nota nella canzone."

Ogni anno c'è un brano a Sanremo che diventa il tormentone dance che fa saltare anche quelli della prima fila. Visto il brio del pezzo con cui hanno partecipato a Sanremo Giovani, Asfalto, i Colla Zio possono diventare gli animatori dell'Ariston? "Noi siamo per tutte le età, ma non siamo la baby dance. L'obiettivo è comunque far alzare tutti dalla poltrona."

Come saranno vestiti? "Faremo i pazzi, ma siamo in cinque, quindi ci sarà molta varietà".

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo ascoltato le ultime novità direttamente dal Mobile World Congress di Barcellona.
Marco D’Amore è stato ospite negli studi di Radio Kiss Kiss. Ci ha raccontato del suo ultimo film, ma anche della sua carriera nel cinema.