Ecco i super ospiti di Sanremo 2022

I nomi di tutte le star italiane e internazionali che saranno presenti sul palco dell'Ariston nel corso delle cinque serate della Kermesse musicale più amata dagli italiani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

super ospiti di sanremo

Dopo aver annunciato le 5 co-conduttrici che affiancheranno Amadeus ( clicca qui per leggere l’articolo), nel corso di questa nuova edizione del festival, cominciano a spuntare fuori anche i nomi dei super ospiti di Sanremo. Scopriamo insieme chi sono.

Gli ospiti della prima serata sono i Maneskin

Un ritorno super gradito quello dei Maneskin. La band sarà ospite dell’Ariston dopo la vittoria del festival dello scorso anno che gli ha permesso di accedere e di vincere gli Eurovision, consacrandoli come una delle band più amate e famose a livello mondiale. Amadeus ha sottolineato che la prima serata del festival sarà “la serata Maneskin.

I Maneskin saranno qui. Dopo un anno fantastico, tornano sul palco dell’Ariston” ha annunciato il direttore artistico durante il consueto collegamento con il Tg 1 a cui era presente, in diretta web da Los Angeles, anche la band che si è dimostrata entusiasta ed onorata dell’invito ricevuto: “…Sarà una grandissima emozione, perché è da lì che è iniziato tutto

La super ospite della seconda serata è Laura Pausini

Amadeus si mostra in diretta direttamente da Sanremo dove si è trasferito già dal 16 gennaio per i preparativi del Festival. Tenendo in mano un enorme mazzo di fiori, simbolo della città ospitante, ha annunciato che l’ospite della seconda serata è la cantante romagnola Laura Pausini. L’artista presenterà, per la prima volta dal vivo, la sua nuova canzone “Scatola“.

Tra i super ospiti di Sanremo: Checco Zalone

Checco Zalone è stato il primo ad essere annunciato come super ospite del festival musicale che andrà in onda dal 1 al 5 febbraio L’attore, comico e regista pugliese, campione di incassi in Italia grazie ai suoi film comici e satirici come “Cado dalle nubi” e “Sole a Catinelle“, sarà presente per la prima volta sul palco dell’Ariston. A darne l’annuncio è stato il conduttore e direttore artistico Amadeus durante un collegamento con il Tg 1. Traguardo importante, considerando che aveva provato ad invitarlo sul palco, già per l’edizione Sanremese del 2019, l’allora direttore artistico Claudio Baglioni. Zalone rinunciò all’invito sia per gli impegni dovuti alle riprese del suo ultimo film “Tolo Tolo” sia perché riteneva l’Ariston un palco difficilissimo da affrontare.

Ecco il video dello sketch tra il conduttore Amadeus e Checco Zalone, pubblicato sui social per annunciarne la partecipazione.

Un altro nome è quello di Cesare Cremonini

Prima presenza anche per il cantautore bolognese che non ha mai calcato il palco sanremese né come cantante in gara né come ospite del Festival. Cesare Cremonini realizzerà una performance inedita per celebrare i vent’anni delle sue canzoni. L’artista ne approfitterà anche per promuovere l’uscita del suo settimo album dal titolo “La ragazza del futuro”, in uscita il 25 febbraio 2022.

L’annuncio, anche questa volta, è avvenuto durante il Tg 1, attraverso un video ironico caricato successivamente anche sul profilo Instagram ufficiale del direttore artistico.

Come annunciato dal direttore artistico e dagli organizzatori ci sarà, per questa edizione del 2022 del festival, il ritorno del pubblico in sala. Confermata, quindi, la presenza del pubblico al Festival di Sanremo. Dal 14 gennaio, a partire dalle ore 9, prenderà il via la prevendita dei biglietti per assistere allo spettacolo. Per poter partecipare si dovrà essere in possesso del Super Green Pass. Ogni spettatore potrà comprare al massimo due abbonamenti. Per acquistare i biglietti basterà collegarsi al sito dell’Ariston https://sanremo2022.aristonsanremo.com/.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Amici 21: la registrazione della nuova puntata di domenica 30 gennaio 2022 rimandata per la positività al Covid-19 di alcuni professionisti
Ghiaccio è il primo esordio registico del cantautore romano Fabrizio Moro. Il film sarà al cinema dal 7 al 9 febbraio.