Davide Shorty vince il Premio Lunezia con Regina, il brano che ha portato al Festival di Sanremo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

A poche ore dall’inizio del Festival di Sanremo il premio Premio Lunezia ha espresso le indicazioni sui testi dei big in gara e sui brani dei giovani. Tra le otto nuove proposte il comitato d’ascolto presieduto da Loredana D’Anghera, direttore artistico Lunezia per le Nuove Proposte, indica il brano “Regina” di Davide Shorty.

L’artista palermitano ha conquistato tutti.

Il suo brano è ricco di sfumature d’oltreoceano, dai sapori inaspettati, apparentemente senza controllo. L’approccio vocale dell’artista è complementare al resto dell’opera, trovando così gli equilibri per raggiungere qualità musical-letterarie.

La settimana sanremese è partita nel migliore dei modi per Davide Sciortino già terzo classificato a X Factor 2015.

Vive a Londra da 11 anni , nato a Palermo, ha girato il mondo, forse per questo si fa chiamare Shorty.

Regina“, la canzone che lo presenta all’Ariston , parla della sua ex compagna.

“Ma cresciuta una regina con il sole tra i capelli tu diventi aria , se la cosa ti consola io ti sono sempre accanto, dentro questa vita nuova che l’odore di un abbraccio”.

regina

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Oggi in “Saluti da Kiss Kiss” vi portiamo sul lago di Garda, per l’esattezza nella città che ospita il Vittoriale di Gabriele D’Annunzio.
Ecco tutti i benefici del fare attività fisica in compagnia dei nostri amici a 4 zampe!