Terence Hill rivela: “Entro un anno arriverà il nuovo film di Trinità”

Ne aveva già parlato qualche tempo fa Terence Hill, ma in pochi gli avevano creduto. E invece sembra proprio che sia in arrivo un nuovo film della saga Trinità. Sono passati 54 anni dal primo film “Lo chiamavano Trinità”, con cui il pubblico aveva conosciuto l’iconico pistolero interpretato dal giovane Terence Hill che a 85 anni è pronto a fare ritorno in uno spaghetti western.

L’anno scorso al Festival SpencerHill l’attore aveva già anticipato qualcosa dicendo: “Stiamo cercando di scrivere un nuovo film e grazie al vostro desiderio di vedere un western bello e divertente ci riusciremo! Non è facile, ma spero che il vostro desiderio ci aiuti”.

La conferma ufficiale del ritorno di Trinità è giunta nel corso dell’inaugurazione di una nuova piscina ad Amelia, intitolata al grande Bud Spencer, con cui Terence Hill ha recitato in innumerevoli film, anche a livello internazionale.

Nel paesino dell’Umbria Terence Hill è stato accolto da tanta gente di tutte le età, in fila per un selfie o un autografo. In molti poi indossavano magliette con le immagini di alcuni dei suoi film più famosi.

L’artista ha quindi detto: “Sono molto contento per l’intitolazione al mio carissimo amico Bud e di essere in Umbria, con tutta questa gente molto gentile. Mio papà era di Amelia e mi ha detto tutte le cose belle di Amelia, a cui sono molto affezionato”.

Invece sul nuovo progetto ha affermato: “Un nuovo film su Trinità? Sì, ci sto lavorando e lo potremo vedere tra un anno. Il titolo ce lo abbiamo, ma non vogliamo svelarlo”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

A proposito del consumo di insetti, Singapore ha da poco approvato ben 16 specie diverse che saranno commestibili in differenti fasi della loro vita. E in Italia?