Strange World, arriva al cinema il 61° classico Disney

Diretto da Don Hall, il 61° classico Disney arriva nelle sale italiane: si chiama Strange World e sarà disponibile dal 24 novembre.

Dai creatori di “Frozen” ed “Encanto“, arriva al cinema un nuovo sogno su pellicola firmato Disney. Il titolo scelto è Strange World, anche se inizialmente era noto come Searcher Clade. Farà il suo debutto nelle sale cinematografiche il 24 novembre 2022. Occorrerà attendere, dunque, ancora un po’ prima di poter apprezzare questo nuovo progetto degli studios: un film vitale, energico e colorato, adatto a tutta la famiglia e pieno di peculiarità da scoprire, come d’altronde tutti i lungometraggi frutto dell’estro creativo dei produttori Disney.

61º classico Disney, dopo “Encanto” e “Raya e l’ultimo drago”, il film è stato prodotto dalla Walt Disney Animation Studios e diretto da Don Hall, regista e sceneggiatore statunitense di Glenwood noto soprattutto per aver diretto Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 AcriBig Hero 6 (vincitore dell’Oscar per il Miglior Film d’animazione nel 2015) e Raya e l’ultimo drago.

Al centro i leggendari Clade, una famiglia di esploratori protagonisti di un viaggio alla scoperta di un mondo misterioso popolato da creature fantastiche, una dimensione che ha dell’impossibile, come si legge nel teaser trailer del film pubblicato qualche giorno fa dalle pagine Walt Disney Studios.

Trama

Quando i Clade si mettono in viaggio per svolgere una missione, sorgono tra loro diverse contrarietà, ma saranno costretti a metterle da parte nel momento in cui faranno una scoperta sensazionale: un mondo misterioso popolato da creature fantastiche.

Anche la Disney si apre sempre di più al mondo, cercando ogni volta di portare il pubblico in luoghi lontani che possano rappresentare svariati stili di vita, tra cultura e senso di comunità. Questa volta per Strange World gli sceneggiatori hanno scelto come “location” un mondo bizzarro e dai tratti indefiniti, luogo che arricchisce il film grazie ad alcune delle sue caratteristiche fondamentali quali i colori, cose fantastiche mai viste sulla Terra, un senso di gioia travolgente.

Non vi sono ancora molte informazioni in merito al cast di doppiatori che lavorerà a Strange World. Al momento Jake Gyllenhaal (Spirit – Il ribelle) è l’unico nome ufficializzato. Da confermare ancora Alan Tudick (Encanto), Ethan Pugiotto (Le avventure di Snoopy), la rapper ed ex modella Nicki Minaj (Angry Birds 2 – Nemici amici per sempre) Martin Lawrence (Boog & Elliot a caccia di amici), la comica Carol Burnett (Toy Story 4) e il cantante Bruno Mars (Rio 2).

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.