Festival di Cannes 2023: tutti i vincitori! La palma d’oro torna in Francia

L'attesissima settimana del Festival di Cannes 2023 ha dato i suoi verdetti, non senza sorprese. Scoprili qui!
Si è concluso il Festival di Cannes 2023, vediamo tutti i riconoscimenti
palma d'oro festival di cannes 2023

Anche quest’anno, per la 76° edizione, è andata in scena una delle kermesse cinematografiche più importanti al mondo, nonché quella che anticipa la stagione dei premi: il Festival di Cannes. Nel lido in Costa Azzurra si sono alternati tantissimi nomi di spessore assoluto, sia per i film in gara che per quelli fuori concorso. Tra i non candidati, ha rubato la scena Martin Scorsese, che, ha presentato il suo ultimo Killers of the Flower Moon con i protagonisti Leonardo DiCaprio, Robert De Niro e Lily Gladstone, ottenendo una standing ovation di dieci minuti. Anche Sam Levinson e The Weeknd si sono presentati al lido per presentare la loro ultima – e, pare, scandalosa – serie tv The Idol. Standing ovation anche per l’ultimo Indiana Jones e il quadrante del destino di James Mangold.

Ma veniamo ai titoli premiati a Cannes 2023. La giuria è di quelle da far girare la testa. Tra i nomi di spicco c’era quello di Ruben Östlund (presidente di giuria, vincitore lo scorso anno con Triangle of Sadness e nel 2017 con The Square), poi Paul Dano, Brie Larson e la regista Julia Ducournau, premiata con la Palma d’oro due anni fa con il bellissimo Titane.

Tra i concorrenti, c’è stato un continuo alternarsi di grandissimi registi. In concorso c’erano autori già vincitori della Palma d’Oro come Wim Wenders, Ken Loach, Hirokazu Kore’eda e il nostro Nanni Moretti. Ma erano in lizza anche Wes Anderson, Jonathan Glazer e Todd Haynes; mentre tra i registi italiani erano presenti anche Marco Bellocchio e Alice Rohrwacher.

La notizia è che nessuno di questi si è aggiudicato al Palma d’oro. A vincere è stata Justine Triet con Anatomie d’une chute. Il film è un thriller giudiziario che parla di una mamma che finisce sotto indagine dopo il tragico decesso del figlio non vedente. Per Triet, l’opera costituisce un netto cambio rispetto ai toni dei suoi film precedenti, sicuramente più vicini alla commedia che al drammatico e al thriller.

Ecco tutti i premi assegnati al Festival di Cannes 2023

CONCORSO

  • Palma d’oro: Anatomie d’une chute di Justine Triet
  • Grand Prix Speciale della Giuria: The Zone of Interest di Jonathan Glazer
  • Prix de la mise en scène: Trần Anh Hùng per La Passion de Dodin Bouffant
  • Prix du scénario: Yūji Sakamoto per Kaibutsu
  • Prix d’interprétation féminine: Merve Dizdar in Kuru otlar üstüne
  • Prix d’interprétation masculine: Kōji Yakusho in Perfect Days
  • Premio della giuria: Kuolleet lehdet di Aki Kaurismäki
  • Palma d’oro onoraria: Michael Douglas e Harrison Ford

UN CERTAIN REGARDE

  • Premio Un Certain Regard: How to Have Sex di Molly Manning Walker
  • Premio della giuria: Les Meutes di Kamal Lazraq
  • Miglior regia: Asmae El Moudir per Kadhib ʾabyaḍ
  • Miglior interpretazione: il cast di Crowrã
  • Premio della libertà d’espressione: Wadāʿan Jūlyā di Mohamed Kordofani
  • Premio “Nuove voci”: Augure di Baloji

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il FEM (Future Education Modena) è un centro per l’innovazione in campo ambientale ed educativo che sviluppa progetti in grado di coinvolgere i ragazzi delle scuole italiane