Boom di download per “WhatsApp rosa”, ma si tratta di una truffa

Si tratta di una feature fasulla della celebre applicazione di messaggistica istantanea "WhatsApp" che promette di trasformare l'app in una versione interamente rosa.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
WhatsApp Pink

Una pericolosissima truffa sta mettendo a rischio i dati e la sicurezza di centinaia di migliaia di utenti.

Si tratta di una feature fasulla della celebre applicazione di messaggistica istantanea “WhatsApp” che promette di trasformare l’app in una versione interamente rosa.

Agli utenti coinvolti è arrivato un link con l’invito a scaricare questa presunta nuova versione colorata. Una volta effettuato il download l’app viene attivata in background sul cellulare e comincia a rubare i dati degli utenti trasmettendoli ai truffatori.

Il virus è molto efficace e rapido nel diffondersi: una volta attivo sullo smartphone prende possesso della rubrica e invia inviti a tutti i propri contatti attirandoli nella trappola.

L’unico modo per rimuoverlo è cancellare “WhatsApp Pink” dal telefono, cancellare tutti i dati dal browser e chiudere tutte le sessioni attive sui diversi dispositivi sui quali si utilizza comunemente l’app originale di WhatsApp.

Prestate molta attenzione quindi e raccogliete sempre informazioni più dettagliate in rete prima di scaricare nuove applicazioni!

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il motivo? Un arbitraggio non all’altezza. Stando a quando denunciano i supporters d’oltremanica, il fallo di Chiellini su Saka sarebbe dovuto essere punito con il rosso anziché con il cartellino giallo.