Bollette energetiche: ecco le novità del Decreto sostegni

In arrivo bonus e sostegno economico per le bollette energetiche per aziende e privati.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato di energia e bollette elettriche.

Quali bonus e sostegni all’orizzonte?

Ne abbiamo parlato con Paolo Cazzaniga di Altroconsumo:

“Novità per le bollette? Il Decreto sostegni è orientato a dare un aiuto per le bollette non domestiche. E’ stato emanato in una prima versione a marzo a seguito dell’aggiornamento del tariffario, è previsto uno stanziamento di circa 600 milioni di euro che dovrebbe ridurre i costi delle bollette di aziende. Il provvedimento è incentrato sulla bolletta elettrica e non riguarda i costi non gestiti in libero mercato. Per i clienti domestici rimane il bonus sociale per le famiglie in difficoltà, da quest’anno è attivabile automaticamente. L’unica cosa che bisogna fare per ottenere il bonus è verificare il proprio ISEE perché il bonus è accessibile con ISEE intorno agli 8.000 € per famiglie con meno di 4 figli a carico, 20.000 € per famiglie con almeno 4 figli. Serve la DSU, che va presentata. Il bonus vale per tutti i principali servizi. Tendenza dei costi? Le previsioni sono difficilissime! Di fronte ai rialzi non siamo inermi, dobbiamo scegliere le tariffe giuste che ci proteggono. Bisogna controllare le proprie bollette e comparare i consumi. La stima della spesa annua ci consente di capire qual è l’offerta migliore per noi. Altroconsumo consiglia per gli utenti domestici offerte a prezzo fisso che bloccano la componente energia per un periodo di circa 12 mesi…”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

La Commissione europea prevede l’arrivo del passaporto per giugno prossimo. Ma quando arriverà?
Oggi vi portiamo in Sicilia, nello splendido borgo di Sambuca di Sicilia. Terra di storia e di grande gastronomia.