Che sia “Benedetto l’Inferno” di Canova

In arrivo il 7 Gennaio "Benedetto l'Inferno", il nuovo singolo del produttore discografico padovano Michele Canova in collaborazione con la regina del rock Gianna Nannini e il rapper Rosa Chemical.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Dopo aver lanciato il suo nuovo progetto artistico “SORPRESA” in collaborazione con NAYT, il produttore discografico padovano, Michele Canova, arriva venerdì 7 Gennaio con il nuovo singolo “Benedetto l’Inferno” con Gianna Nannini e Rosa Chemical.

“Dicono sia il gennaio più caldo degli ultimi anni ma il surriscaldamento globale non c’entra niente stavolta, è tutta colpa nostra. “Benedetto l’inferno” fuori ora, ovunque!”, queste le dichiarazioni del producer per annunciare l’arrivo del nuovo singolo, attraverso un post Instagram che lo ritrae assieme alla cantante Gianna Nannini e il rapper Rosa Chemical. Il brano, infatti, prende vita dall’incontro tra il producer, la regina del rock e uno degli artisti più poliedrici e richiesti degli ultimi anni; un testo provocante ed esplicito, una traccia passionale che non potrà che travolgere qualsiasi ascoltatore.

Ed è proprio Canova, produttore musicale di fama internazionale il primo a raccontare la nascita di questo brano: Benedetto l’inferno’ è nata a fine settembre nel mio studio milanese, avevo in testa di organizzare il folle incontro tra Gianna e Rosa, due rockstar molto diverse tra loro. – prosegue- Ed è proprio nel fuoco del rock che le loro anime sporche si abbracciano e benedicono l’inferno, in un’armonia imprevedibile ma naturale, ironica, sensuale e maledetta. Con la mia produzione ho cercato di creare un terreno musicale fertile per questa collaborazione inaspettata.”

Per il producer, infatti, non è la prima esperienza con artisti di un certo calibro: nella sua carriera ha collaborato con i grandi nomi della scena musicale italiana e non come Tiziano Ferro, di cui ha prodotto l’intera discografia fino al 2017, Jovanotti, Fabri Fibra, Fedez, Eros Ramazzotti, Giorgia, Marco Mengoni, Dark Polo Gang, mentre all’estero con Janet Jackson, Alanis Morissette, John Legend, Alicia Keys, Olly Murs e Gnash. Inoltre le sue produzioni hanno totalizzato oltre 18 milioni di album che gli sono valsi 7 dischi di Diamante e più di 150 dischi di Platino

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

I Maneskin, hanno annunciato – dispiaciuti – attraverso un video su Instagram, che hanno dovuto rinviare le tappe del proprio tour “Loud Kids on Tour ’22” a causa del covid.
L’aumento delle bollette di energia e gas sta mettendo le famiglie a dura prova. I consigli del Presidente Codacons, Gianluca Di Ascenzo.