WhatsApp, presto potremo decidere il “peso” dei video da inviare

E' in fase di test una funzionalità che consentirà di scegliere in che qualità girare i video ai contatti.

Gli aggiornamenti di WhatsApp, come gli esami in un celebre aforisma, davvero non finiscono mai…

Gli ultimi rumors provenienti dai beninformati del portale “WeBetainfo”, parlano di una grossa novità che potrebbe riguardare l’invio dei video all’interno delle chat.

Sebbene ci sia già un limite massimo di 64mb ai file scambiati su WhatsApp e la stessa piattaforma realizzi autonomamente una compressione dei filmati più pesanti quando li inviamo, le cose potrebbe cambiare a breve.

E’ in fase di test una funzionalità che consentirà di scegliere in che qualità girare i video ai contatti. La migliore possibile, la più leggera possibile o lasciando autonomia decisionale all’algoritmo dell’applicazione sulla base di una serie di criteri specifici.

L’obiettivo – come sempre – è quello di contemperare al meglio qualità dei file scambiati e ridurre al minimo lo spreco si spazio e di risorse su smartphone e server.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.
Oggi ci troviamo ad Agazzano, uno splendido comune dell’Emilia-Romagna in provincia di Piacenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.