Usi bene le emoji? Hai più probabilità di fare sesso!

Un recentissimo studio britannico ha dimostrato come chi padroneggia l'utilizzo di emoji ha maggiori possibilità di concludere posivitamente un corteggiamento o un appuntamento.

Il sesso? Tutta questione di emoji…

Sembrano lontani i tempi in cui il corteggiamento, insistente e galante, era il precursore di notti bollenti di passione.

Oggi tutto – sesso compreso – nasce da asettiche conversazioni sugli smartphone dove gioca un ruolo cruciale la nostra capacità di comunicare le emozioni.

Un recentissimo studio britannico ha dimostrato come chi padroneggia l’utilizzo di emoji (specialmente quelle equivoche o sessualmente interpretabili) ha maggiori possibilità di concludere posivitamente un corteggiamento o un appuntamento.

Lo studio – condotto su un campione di soggetti single – ha mostrato una migliore connessione ed empatia in coloro che fanno uso consapevole e frequente delle celebri faccine. Un segnale – questo – interpretato dal potenziale partner come una maturità emotiva.

Insomma, che si cerchi una relazione stabile o un’avventura di una notte è bene studiarsi bene le emoji…

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Mancano più di 4 mesi all’inizio di Sanremo 2023, ma le voci iniziano a moltiplicarsi: chi calcherà il palco dell’Ariston?