Una 15enne nigeriana trasforma la plastica in abiti alla moda

Una sfilata in cui Esohe ed i suoi amici si esibiscono indossando capi realizzati recuperando sacchetti e materiale plastico abbandonato.

Il futuro è il riciclo.

Lo sanno meglio di chiunque altro le giovani generazioni. Cresciute al seno del capitalismo, sono chiamate oggi ad una nuova e fondamentale sfida: azzerare l’impatto umano sugli ecosistemi.

Una sfida gigantesca che richiede uno sforzo ed un coraggio fuori dal comune.

Caratteristiche che appartengono alla giovanissima Esohe Ozigbo, adolescente nigeriana di appena 15 anni.

Questa piccola, grande attivista è infatti promotrice di un evento che sta raccogliendo attenzione e consensi in tutto il mondo: il Trashion Show.

Si tratta di una sfilata in cui Esohe ed i suoi amici si esibiscono indossando capi realizzati recuperando sacchetti e materiale plastico abbandonato.

L’obiettivo dello show – ha svelato la giovane attivista – è sensibilizzare la comunità ed in particolare gli adulti al tema fondamentale del riciclo.

Un cambio di paradigma necessario e che – mai come in questo momento – appare come l’unica strada percorribile per la salvaguardia ed il futuro dell’umanità.

Una fantastica storia di determinazione e coraggio green che non potevamo non raccontarvi in #GreenKiss con Rita Manzo!

Approfondiamo insieme la notizia in Portami a Casa Kiss Kiss a partire dalle 18.00!

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

“Non mi prendono perché non sono un influencer” risponde Zucchero su una sua probabile presenza a Sanremo, parlando poi di Beatles e U2.
Il rapper e produttore discografico Drake ha investito più di 100 milioni per rinnovare un parco a tema Basquiat, Haring, Dalì, Hockney etc.