Polcenigo, borgo friulano in provincia di Pordenone

Polcenigo, in provincia di Pordenone, è un borgo del Friuli Venezia Giulia. Lo scopriamo insieme al sindaco Mario Della Toffola che racconta cosa vedere.

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo fatto tappa a Polcenigo, incantevole borgo del Friuli Venezia Giulia in provincia di Pordenone.

Lo scopriamo insieme al sindaco Mario Della Toffola:

«Iniziamo la visita dal Castello di Polcenigo, che in realtà è una villa veneta del 1700, periodo di pieno barocco veneziano, posizionato su un colle sui resti di mura medievali. Sotto l’aspetto naturalistico nel nostro territorio ci sono le sorgenti del fiume Livenza e del Gorgazzo. La sorgente del Gorgazzo è una grotta subacquea, di cui non si conosce la profondità, dove ha origine l’omonimo torrente, affluente del fiume Livenza. Uno speleosub polacco è sceso fino a 222 metri ma non ha raggiunto il fondo. A Polcenigo ci sono anche 63 chilometri di sentieri, che si trovano sia in pianura, sia arrivano fino in montagna a 1300-1400 metri di altitudine. Sulla strada che porta al Castello, ci si può fermare alla Chiesa di San Giacomo, il più antico convento francescano della diocesi del Friuli Venezia Giulia, datato 1262. La Palù di Livenza, inoltre, è un sito UNESCO ed è uno dei più antichi siti di villaggi palafitticoli neolitici dell’Italia settentrionale. Questi villaggi rappresentano la culla della nostra civiltà europea. Tra le specialità tipiche di Polcenigo ci sono i liquori artigianali: gin, vermut, amaro, tutti realizzati con le erbe dei nostri luoghi.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.
Oggi ci troviamo ad Agazzano, uno splendido comune dell’Emilia-Romagna in provincia di Piacenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.