Natale, consigli per i messaggi di auguri

Scrivere un messaggio di auguri di Natale non sempre è semplice. I consigli del ghostwriter Fabrizio Ceciliani.

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato dei messaggi di auguri per Natale.

Per darci qualche consiglio, è intervenuto il ghostwriter ed esperto di scrittura creativa, Fabrizio Ceciliani:

«Iniziamo dicendo che non ci sono parole da usare o non usare. Le parole vanno scelte in base alla confidenza che si ha con il destinatario. Con gli amici o i parenti ci si può anche concedere qualche battuta. Con i clienti ovviamente no. I messaggi troppo formali a volte fanno quasi ridere e talvolta si trovano anche errori grammaticali. Meglio una cosa scritta con il cuore molto breve. Con le frasi molto brevi si va sul sicuro e si evita di sbagliare, evitando paroloni. Anche un semplice “Buon Natale” va bene. Nessuno vuole un messaggio lungo che costringe a ricambiare con la stessa enfasi. Io eviterei di copiare i messaggi, meglio fare un messaggio su misura per chi deve riceverlo. Non ci deve essere paura di sbagliare. Bisogna farsi guidare dal desiderio di fare piacere alla persona che riceverà il messaggio. Volendo, non è vietato fare delle citazioni, ma è sbagliato copiare.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il producer multiplatino AVA torna, in radio ed in digitale dal 1 luglio, con il singolo “Tête”. Ad accompagnarlo ci saranno i rapper Medy e VillaBanks.
Siccità ed emergenza idrica stanno mettendo a dura prova l’Italia. Ne parliamo con Stefania Di Vito di Legambiente.