Lotta all’obesità: in Nuova Zelanda il magnete che non ti fa aprire la bocca

Si tratta di un magnete che blocca la mandibola impedendo - di fatto - di aprire la bocca ed introdurre il cibo. L'oggetto - inventato da alcuni ricercatori inglesi - è nato con l'obiettivo di aiutare i soggetti obesi che devono sottoporsi ad un intervento a perdere i kg necessari.

L’obesità è sicuramente un problema molto serio della nostra società. Mentre grosse fette della popolazione mondiale faticano ad ottenere anche il minimo indispensabile per tirare avanti, nei paesi industrializzati si affronta il problema opposto.

La lotta al grasso eccessivo, matrice di gravissimi problemi di salute, conosce oggi una nuova “arma”. Anche se non del tutto convenzionale.

Si tratta di un magnete che blocca la mandibola impedendo – di fatto – di aprire la bocca ed introdurre il cibo. L’oggetto – inventato da alcuni ricercatori inglesi – è nato con l’obiettivo di aiutare i soggetti obesi che devono sottoporsi ad un intervento a perdere i kg necessari.

Critiche feroci sul web per quello che è stato definito “un vero e proprio strumento di tortura“.

Voi cosa ne pensate?

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.