Leggivicino, l’iniziativa dei librai italiani

Positivi i dati delle vendite di libri in Italia. Scopriamo l'iniziativa "Leggivicino" con Cristina Giussani di Confesercenti.
libreria

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato di libri e dell’iniziativa “Leggivicino“.

Per approfondire l’argomento è intervenuta Cristina Giussani, Responsabile Librai Confesercenti:

«I dati positivi dell’Istat, inerenti alle vendite, in realtà sono del 2020, ma il 2021 è andato abbastanza bene lo stesso. Il 2020 è andato bene anche perché ci si poteva muovere poco e quindi si poteva andare in libreria, una tra le poche attività che è stata riaperta quasi subito. Cibo per la mente e beni essenziali per la vita di tutti. Inoltre, le librerie di vicinato hanno avuto un enorme successo. Proprio per questo, l’anno scorso abbiamo inventato l’iniziativa “Leggivicino” (#leggivicino), per invogliare le persone a rivolgersi alle librerie di prossimità sul territorio, a quelle di fiducia. Abbiamo aggiunto in questi ultimi giorni #libraingiro a #leggivicino, perché facciamo anche le consegne fuori dalla libreria, con consegne a domicilio, quella che io chiamo “vendita per corrispondenza”, “online” è brutto da dire. Ma c’è anche il drive-in. Io, per esempio, ho una libreria sulla riva di un canale e arrivano tanti clienti a comprare libri direttamente dalla loro barca. Quindi, abbiamo lanciato questa iniziativa dei librai che vanno in giro, fuori dalla porta, che sia a casa, alla posta o dal corriere. Tra i generi di libri più richiesti ci sono quelli di narrativa, saggistica, ma anche i gialli e i romanzi. La cosa interessante è che in questi ultimi due anni, in cui ci siamo mossi un po’ di meno, sono tornati molto in auge anche i grandi classici. Tra i grandi classici che posso consigliare a chi non legge e vuole rimettere in moto la mente è “Narciso e Boccadoro” di Hermann Hesse.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.
Oggi ci troviamo ad Agazzano, uno splendido comune dell’Emilia-Romagna in provincia di Piacenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.