Lady Be, l’artista che realizza mosaici con rifiuti dispersi nell’ambiente

Letizia Lanzarotti, in arte Lady Be, è l'artista che realizza mosaici con materiali di scarto e rifiuti dispersi nell'ambiente.

Per il Green Kiss di oggi, in “Portami a Casa, KissKiss!” con Rita Manzo, vi raccontiamo di un’artista che crea opere d’arte con i rifiuti.

Lady Be (nome d’arte di Letizia Lanzarotti) crea opere d’arte partendo da oggetti di plastica raccolti sulle spiagge, nei mercatini e nelle scuole, utilizzando la tecnica “eco-mosaico“.

I materiali di scarto destinati a finire in discarica, nell’inceneritore o dispersi nell’ambiente, nelle sue mani si trasformano in meravigliose opere d’arte.

Gandhi, Lady Gaga, Madonna, David Bowie, Coco Chanel, i Beatles. Ma anche papa Francesco, madre Teresa di Calcutta, Einstein e Dante: l’upcycling creativo di Lady Be ha dato vita a decine di ritratti esposti a Londra, Parigi e New York.

Per completare un mosaico ci vogliono settimane, a volte anche mesi. Tonnellate di pezzi di recupero, come cavi elettrici, giocattoli rotti, tappi, bigodini, tubetti del dentifricio e frantumi di platica, perlopiù raccolti sulle spiagge o nelle discariche, vengono suddivisi per tonalità e archiviati nel laboratorio dell’artista in scatole trasparenti. Da quelle scatole, poi, nascono i volti di alcune delle icone più famose o influenti della storia.

«Il motore trainante delle mie opere è l’amore per la natura e l’ambiente», ha dichiarato Lady Be.
Date un’occhiata ai suoi ritratti. Non sono fantastici?

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Ora è ufficiale: sappiamo i due finalisti di ViralizzAmi, il social talent show di Radio Kiss Kiss. Vediamo chi sono!