Il teatro ritorna nelle scuole: a Milano nasce il progetto TAC

Nasce a Milano il progetto TAC (Teatro Attiva Cultura), in cui il teatro torna nelle scuole come momento fondamentale di apprendimento.

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato di scuola e di un nuovo modo di viverla attraverso il Teatro.

Adriana Cometti, vicepreside plesso Puecher di Milano, ci ha illustrato il progetto TAC (Teatro Attiva Cultura):

«Il nostro è l’Istituto Comprensivo Rinnovata Pizzigoni ed è una scuola che si basa sull’esperienza, sulla conoscenza attraverso il fare. Secondo Giuseppina Pizzigoni, grande maestra del secolo scorso, il teatro è un momento fondamentale di apprendimento, legato anche alla socializzazione e allo stare insieme. Noi abbiamo seguito la sua strada e per i ragazzi dai 6 ai 14 anni abbiamo impostato attività teatrali che coinvolgono tutte le classi e gli insegnanti, con dei corsi di formazione per i docenti. Il 27 marzo 2019, nella Giornata Mondiale del Teatro, sono stati realizzati spettacoli musicali e teatrali in tutte le classi, e la sera un gruppo di docenti ha rappresentato i miti ad un pubblico di 700 persone, con varie repliche. Questo grande evento ci ha fatto scoprire questa enorme passione per il teatro.»

«La scrittura del progetto TAC è nato subito dopo questa esperienza di grande condivisione. Abbiamo vinto un bando del Ministero dei Beni Culturali e abbiamo aperto al territorio laboratori e incontri che ruotano intorno al teatro. La nostra scuola è un polo di cultura, un punto di riferimento per il territorio. La scuola, quindi, si apre con spettacoli teatrali e incontri con esperti.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.
Oggi ci troviamo ad Agazzano, uno splendido comune dell’Emilia-Romagna in provincia di Piacenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.