Il teatro ritorna nelle scuole: a Milano nasce il progetto TAC

Nasce a Milano il progetto TAC (Teatro Attiva Cultura), in cui il teatro torna nelle scuole come momento fondamentale di apprendimento.

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato di scuola e di un nuovo modo di viverla attraverso il Teatro.

Adriana Cometti, vicepreside plesso Puecher di Milano, ci ha illustrato il progetto TAC (Teatro Attiva Cultura):

«Il nostro è l’Istituto Comprensivo Rinnovata Pizzigoni ed è una scuola che si basa sull’esperienza, sulla conoscenza attraverso il fare. Secondo Giuseppina Pizzigoni, grande maestra del secolo scorso, il teatro è un momento fondamentale di apprendimento, legato anche alla socializzazione e allo stare insieme. Noi abbiamo seguito la sua strada e per i ragazzi dai 6 ai 14 anni abbiamo impostato attività teatrali che coinvolgono tutte le classi e gli insegnanti, con dei corsi di formazione per i docenti. Il 27 marzo 2019, nella Giornata Mondiale del Teatro, sono stati realizzati spettacoli musicali e teatrali in tutte le classi, e la sera un gruppo di docenti ha rappresentato i miti ad un pubblico di 700 persone, con varie repliche. Questo grande evento ci ha fatto scoprire questa enorme passione per il teatro.»

«La scrittura del progetto TAC è nato subito dopo questa esperienza di grande condivisione. Abbiamo vinto un bando del Ministero dei Beni Culturali e abbiamo aperto al territorio laboratori e incontri che ruotano intorno al teatro. La nostra scuola è un polo di cultura, un punto di riferimento per il territorio. La scuola, quindi, si apre con spettacoli teatrali e incontri con esperti.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Achille Lauro è stato ospite nei nostri studi, ha parlato del suo tour unplugged, di Sanremo e dei suoi piani per il futuro.
Questa mattina, Alessandro Petruzzi (presidente Federconsumatori) ci ha illustrato le condizioni del bonus acqua appena prorogato.