IFA 2023: le ultime novità in ambito tecnologico

Si è chiusa ieri l'edizione annuale dell'IFA, la fiera internazionale di Berlino. Su Radio Kiss Kiss, abbiamo analizzato le ultime novità.
Questa mattina, in Good Morning Kiss Kiss, abbiamo parlato dell’IFA 2023 con l’esperta tech Erika Gherardi.

Buongiorno Erika, benvenuta! Quali sono le novità, quali sono i trend emersi dall’IFA 2023? Si parla per caso di Intelligenza Artificiale?

«Grazie mille, buongiorno a voi. Si parla soprattutto di Intelligenza Artificiale, è uno dei trend che sono emersi ed è consolidato. Ormai l’Intelligenza Artificiale è dappertutto, dal forno che ha capito cosa gli hai messo dentro e decide come cucinarlo, fino alla camera di sicurezza che individua persone, cose e animali.»

Questa è una bella novità! Come funziona? Perché l’incubo è che passi un animale che faccia scattare l’allarme. Con l’IA si è sorpassato questo problema, no?

«Assolutamente sì, è in grado di comprendere se passa una persona, se appartiene al tuo nucleo familiare e quindi non ha bisogno di essere segnalata; è in grado di capire se è un animale, quindi se il tuo gatto passa non scatta l’allarme, o di capire se è passato il corriere quando non c’eri.»

Quindi mi pare di capire che ci sia il riconoscimento facciale di cui tanto si parla e di cui tanto si ha paura.

«In realtà è vero che si ha paura di questa cosa, ma si lavora molto in termini di privacy e di sicurezza. Adesso le videocamere fanno questo lavoro di riconoscimento e di analisi con l’Intelligenza Artificiale all’interno. Quindi i dati non vanno da nessuna parte, tutto viene elaborato in locale, in modo che i dati rimangono solo tuoi e accessibili solo a te.»

Un’altra tendenza che abbiamo capito è che anche i produttori si stanno adattando all’invecchiamento della popolazione. Che novità ci sono in questo senso?

«In realtà un grande brand ha deciso di fare una serie di accessori fisici, potremmo chiamarle “maniglie”, da applicare agli elettrodomestici. Ad esempio, se si ha difficoltà ad aprire il frigorifero, si fa leva su gomito o polso in modo da usare gli elettrodomestici anche con l’andare dell’età e senza troppe difficoltà.»

In chiusura: cos’hai portato a casa personalmente dall’IFA?

«La sensazione che l’Intelligenza Artificiale è veramente ovunque, è sempre più pervasiva e c’è tantissima attenzione verso la parte della sostenibilità. Quindi, si fa attenzione sia ai materiali con cui vengono sviluppati i prodotti, sia ad ottimizzare i consumi.»

Grazie Erika per essere stata con noi, Kiss Kiss a te!

«Ciao, grazie a voi!»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il FEM (Future Education Modena) è un centro per l’innovazione in campo ambientale ed educativo che sviluppa progetti in grado di coinvolgere i ragazzi delle scuole italiane