Decreto aiuti: bonus di 200€, ecco come ottenerlo

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto aiuti 2022. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi di Federconsumatori.
foto soldi banconote euro

Questa mattina a Radio Kiss Kiss abbiamo parlato del Decreto aiuti 2022 e di come ottenerlo.

Per approfondire l’argomento è intervenuto Alessandro Petruzzi, vicepresidente di Federconsumatori:

Il bonus di 200€ scatta in automatico per i dipendenti. E per gli autonomi?
«Precisiamo che sarà automatico per i dipendenti in regola, perché come gli ultimi dati rivelano, ci sono tanti dipendenti non regolari. Quindi, di sicuro i bonus lo avranno i pensionati, i dipendenti. Per gli autonomi la questione è un po’ più complicata, perché c’è un fondo da costituire e un criterio per darlo. La novità positiva è che tutti quelli che hanno un reddito sotto i 35mila euro lo percepiranno. Da non confondere, con il bonus per la benzina, perché quest’ultimo rimane. Altra cosa positiva, che però invito a controllare, è che l’altra volta avevamo 8mila euro di reddito ISEE ed era in automatico; poi è stato confermato e portato a 12mila ed è retroattivo per quelli che non l’hanno avuto. Ciò che resta è che per il disagio fisico bisogna fare la domanda, mentre per le altre situazioni di difficoltà economica, basta aver inoltrato un ISEE. Le risorse sono state messe in campo, ora devono diventare strutturali. I bonus che esistevano, restano. C’è la proroga per il bonus luce e gas e la novità è che è retroattivo.»

«Se da una parte il Presidente Draghi ha detto che siamo di fronte ad un’emergenza (ma com’è noto, l’emergenza da noi dura da anni), il Premier sta facendo interventi “tampone” una tantum, ma è evidente che abbiamo bisogno di un’ossigenazione strutturale, a lunga scadenza. Per ora tutti questi bonus ci sono, come anche quello per l’asilo, per l’assegno familiare, per il kit didattico.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

È in arrivo un clamoroso duetto tra Elton John e Britney Spears? I loro post sui social sembrano aprire le porte a questa possibilità.
In una recente intervista, Morgan ha parlato della sua musica, di Amadeus e di Sanremo, tornando anche sulla celebre lite con Bugo.