Bonus casa, tutti quelli accessibili nel 2022

Confermati i bonus sulla casa nel 2022. A parlarci dei dettagli il Presidente Nazionale FIAIP, Gian Battista Baccarini.
bonus-casa

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato dei bonus casa del 2022.

Per fare il punto della situazione è intervenuto il Presidente Nazionale FIAIP (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali), Gian Battista Baccarini:

«Sono tanti i bonus casa, sono almeno dodici. La novità più importante della Legge di Bilancio è che c’è una previsione a tre anni di proroga. L’unico a quattro anni è il superbonus del 110% per i cittadini che vogliono ristrutturare casa. L’unico bonus che vale solo per il 2022 è il bonus facciate, e l’aliquota è scesa dal 90% al 60%. Solo per quest’anno è prevista anche la detrazione per interventi di abbattimento delle barriere architettoniche, quindi ascensori nei condomini o sottoscala in casa indipendente; il bonus arriva al 75% delle spese. Il sisma bonus è previsto per tre anni per consolidare le abitazioni; nei condomini le aliquote vanno dal 50% all’85% a seconda del tipo di intervento. Le aliquote variano in base alle zone sismiche ma anche alle condizioni degli edifici.»

«Nella prima stesura della Legge di Bilancio era stato tolto lo sconto in fattura, ma sarebbe stata una cosa gravissima. Poi, grazie anche al nostro intervento, ma non solo, lo sconto in fattura è stato reintrodotto ed è decisivo, perché per i cittadini che vogliono ristrutturare vuol dire evitare tanti soldi. Sostanzialmente l o sconto in fattura è confermato un po’ per tutti i bonus, ad eccezione del bonus giardini, quello per sistemare il verde delle case, e del bonus arredi. Per tutte le altre spese importanti, invece, lo sconto in fattura è previsto. Per quanto riguarda il superbonus del 110%, inoltre, c’è da precisare che la proroga è a quattro anni, ma negli ultimi due anni (2024 e 2025) le aliquote scendono e, invece di essere al 110%, al 70% nel 2024 e al 65% nel 2025.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.