Arrestato Justin Timberlake per guida in stato di ebbrezza

Il cantante e attore americano Justin Timberlake sarebbe stato arrestato in quanto colto alla guida in stato di ebbrezza, secondo quanto riportato dalla ABC News che avrebbe citato fonti interne alla polizia. A far trapelare la notizia sarebbe stato un componente delle forze dell’ordine in forma anonima.

A confermare il tutto c’è anche una dichiarazione dell’ufficio del procuratore della contea di Suffolk. L’arresto della star risalirebbe al 17 giugno a Sag Harbor, negli Hamptons, poco fuori New York. Timberlake sarebbe dunque in custodia e in poche ore dovrebbe presenziare in tribunale per il procedimento a suo carico.

Appena pochi giorni fa l’artista si era palesato sui social ufficiali con un tenero messaggio per i figli Silas e Phineas, avuti dall’attrice Jessica Biel. Nel post diffuso in occasione della Festa del Papà negli Stati Uniti il cantante si dice fortunato ad essere il loro padre ed è disposto a tutto per aiutarli, nei momenti positivi e in quelli bui.

Intanto, il suo lo staff non ha ancora rilasciato alcun commento, così come le persone intorno a lui. Quel che è sicuro è che Justin Timberlake è attualmente impegnato con il Forget Tomorrow World Tour.

Il Mail Online ha poi rivelato che la popstar sarebbe uscita a cena con alcuni amici prima dell’arresto e sarebbe stata fermata dopo essere uscita dal ristorante. Anche l’Associated Press ha provato a contattare l’entourage di Timberlake senza però ricevere alcuna risposta.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare