Beach Soccer 2022: Futsal Basic Academy alza la Coppa Italia femminile

Si è chiusa la tappa di Cirò Marina del Beach Soccer 2022. Futsal Basic Academy alza la Coppa Italia femminile.

Dopo 31 match ad altissima intensità, si è chiusa la tappa di Cirò Marina del grande beach soccer targato LND.

La Poule Promozione maschile ha confermato un forte equilibrio, con tutte e nove le squadre del girone ancora potenzialmente in corsa per l’obiettivo. Anche a Cirò Marina, tanti gol e partite di qualità, per un girone che non smette di sorprendere.

Spiccano soprattutto le tre vittorie su tre gare dell’Immobiliare Adriatica Cagliari e dell’Icierre Lamezia, quest’ultima impegnata anche nel derby vinto con un solido 4-2 contro l’Ecosistem Lamezia, partita che ha chiuso la tappa maschile. Nella parte bassa della classifica, crollo di Bologna e Naxos, che ora, con rispettivamente un punto e zero punti, dovranno risalire la china per tentare l’impresa.

L’Icierre Lamezia comanda la Poule Promozione a 15 punti (con una gara in più), con Città di Milano, Seatram Chiavari e Immobiliare Adriatica Cagliari (anch’essa con una gara disputata in più) che inseguono a quota 12 punti.

Emozioni anche nella Poule Scudetto, con i campioni in carica del Pisa che continuano a viaggiare su ritmi elevatissimi. Con le vittorie di misura su ADJ Nettuno (4-3), Terracina (3-2) e Happy Car Sambenedettese (4-3), i toscani restano la squadra da battere. Il Catania rimane in scia con tre vittorie consecutive: complicata quella contro Farmaè Viareggio (4-3), con scarti importanti, invece, quelle contro Happy Car Sambenedettese (6-1) e nel derby contro Canalicchio Catania (7-1).

Il Catania si piazza quindi al secondo posto con 12 punti e con una gara in meno del Pisa leader della classe, che sale a quota 15. Segue il Terracina, fermo a 9 punti.

La portata principale della tappa calabrese è stata la Coppa Italia femminile. Si aggiudicano la primissima edizione del trofeo il Futsal Basic Academy, dopo una finale equilibratissima contro le ragazze del Pavia C5. Eppure il responso delle semifinali faceva presagire qualcosa di diverso. Infatti, mentre il Pavia C5 si era imposto con un sonoro 6-0 sul Canalicchio Catania, il Futsal Basic Academy ha dovuto risolvere la pratica Alsa Lab Napoli ai calci di rigore, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari.

Lo stesso scenario si è presentato nella finalissima. Dopo un primo tempo a reti bianche, prima Violi (Pavia C5) e poi Pisa (FBA) hanno trovato la rete nell’arco di un giro di lancette (terzo minuto del secondo tempo), fissando il punteggio sull’1-1. La partita è così scivolata oltre l’extra time fino ai calci di rigore, risolti dalla realizzazione decisiva della capitana Privitera.
C’è stato tempo anche per la consegna del pallone ufficiale LND firmato da Radio Kiss Kiss. Il premio del social contest “I love this beach game” è andato al piccolo fan di Radio Kiss Kiss Edward Ionescu, 6 anni.

È già tempo di pensare alla prossima e fondamentale tappa, che si terrà a Viareggio dal 14 al 17 luglio. Andranno in scena il Campionato Maschile e quello Under 20.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

È in arrivo un clamoroso duetto tra Elton John e Britney Spears? I loro post sui social sembrano aprire le porte a questa possibilità.
In una recente intervista, Morgan ha parlato della sua musica, di Amadeus e di Sanremo, tornando anche sulla celebre lite con Bugo.