Manca sempre meno al nuovo disco di Jason Mraz

Dal 23 Giugno 2023 debutta il nuovo album del cantautore e chitarrista Jason Mraz dal titolo "Mystical Magical Rhythmical Radical Ride".

Proprio così, dal 23 Giugno 2023 arriva il nuovo progetto discografico del cantautore e chitarrista Jason Mraz intitolato "Mystical Magical Rhythmical Radical Ride" per l'etichetta BMG, anticipato dal brano “I Feel Like Dancing”.

L'album, come espresso in un comunicato stampa dallo stesso Mraz sancisce il ritorno dell'artista alla musica pop e alla collaborazione con il produttore Martin Terefe, con cui aveva già lavorato per “We Sing. We Dance. We Steal Things” del 2008, contenente i fortunatissimi brani “I’m Yours” e “Lucky.”

La tracklist di "Mystical Magical Rhythmical Radical Ride" di Jason Mraz

1. Getting Started

2. I Feel Like Dancing

3. Feel Good Too

4. Pancakes & Butter

5. Disco Sun

6. Irony of Loneliness

7. Little Time

8. You Might Like I

9. Lovesick Romeo

10. If You Think You’ve Seen It All

JASON MRAZ | BIO

Jason Mraz è un artista eclettico che raccoglie influenze da molti stili diversi, incluso il reggaepoprockfolkjazz e hip hop. Ha suonato con molti artisti come i Dave Matthews BandJames BluntGavin DeGrawPaula ColeJohn PopperAlanis MorissetteOhio PlayersRachael YamagataJames MorrisonLisa HanniganJohn MayerJewel e Colbie Caillat. Nel 2002 Mraz firma un contratto con Elektra Records e ritorna in Virginia per lavorare con il produttore John Alagía presso la sua casa discografica con il suo pezzo di debutto, Waiting for My Rocket to Come, che vince il disco di platino nel luglio del 2004. Il suo album di debutto, pubblicato nel 2002 Waiting for My Rocket to Come contiene l'hit "The Remedy (I Won't Worry)", ma Mraz dovrà aspettare il suo secondo album, Mr. A-Z, pubblicato nel 2005, per ricevere un maggiore successo commerciale. L'album raggiunse la quinta posizione nella classifica Billboard200 e riuscì a vendere più di 100,000 copie negli Stati Uniti. Nel 2008 Mraz pubblicò l'album che lo consacrò finalmente al successo planetario We Sing. We Dance. We Steal Things. che raggiunse la terza posizione nella Billboard 200 e le prime dieci posizioni in molte classifiche internazionali. L'album riscosse un grande successo planetario specialmente col singolo I'm Yours, il primo singolo del cantante uscito in Italia. Il singolo rimase per 76 settimane nell'Hot 100, battendo il precedente record di 69 settimane raggiunto da LeAnn Rimes con How Do I Live. Nel 2014 è uscito l'inedito lavoro del cantautore statunitense, YES!, concepito assieme al gruppo Raining Jane.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Si tratta del primo quadro normativo sui sistemi di intelligenza artificiale nel mondo. La legge servirà a difendere democrazia, Stato di diritto e sostenibilità ambientale