Justin Bieber vende il suo catalogo musicale per 200 milioni

La pop star Justin Bieber ha venduto il suo catalogo discografico Hipgnosis Songs Capital per una cifra di ben 200 milioni di dollari.

Non è il primo artista che lo fa e sicuramente non sarà l’ultimo: anche Justin Bieber – la pop star dei record – ha venduto il suo catalogo discografico. Scopriamo insieme tutti i particolari.

Dopo Bob Dylan e Bruce Springsteen anche la voce di Stay ha preso questa decisione e non a poco prezzo: il suo intero catalogo musicale andrà alla Hipgnosis Songs Capital. Insomma, l’ennesimo affare per la società sostenuta da Blackstone, che si prende così i diritti della musica di uno degli artisti giovani più amati al mondo. Il tutto per una somma al dir poco da capogiro: 200 milioni di dollari, se si considera il fatto che sono ben duecentonovanta canzoni.

D’altronde il valore della star, secondo delle stime, si aggira intorno ai 300 milioni di dollari; con un patrimonio di 250 milioni di dollari, è stato l’under 25 più ricco del mondo ed è uno degli artisti di maggior successo di sempre, avendo venduto complessivamente 200 milioni di copie tra album e singoli. Bieber vanta infatti un sacco di riconoscimenti e premiazioni: inclusi gli American Music Awards come “miglior artista dell’anno” nel 2010 e nel 2012 . È stato nominato ai Grammy Awards nella categoria “miglior artista emergente” e “miglior artista pop” nel 2011 e ne ha vinti due, nel 2016 con la canzone Where Are Ü Now, nella categoria “miglior registrazione dance” e nel 2021 con 10,000 Hours nella categoria “miglior performance country di un duo o un gruppo”. 

Una delle celebrità più famose al mondo e nel web con più di 90 milioni di seguaci su Facebook, più di 100 milioni su Twitter e più di 250 milioni su Instagram. È l’artista solista con più iscritti su YouTube, oltre 70 milioni e anche con più visualizzazioni, 29 miliardi. È stato elencato tre volte nella lista delle dieci celebrità più potenti da Forbes, nel 2011, 2012 e 2013. Inoltre, nel 2021 è diventato l’artista più ascoltato nella storia della piattaforma Spotify, con un picco di 94 milioni di ascoltatori mensili, record in seguito battuto solo da The Weeknd.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

A proposito del consumo di insetti, Singapore ha da poco approvato ben 16 specie diverse che saranno commestibili in differenti fasi della loro vita. E in Italia?